Dopo la masterclass con Luciano Tovoli arrivano gli incontri con i registi Salvatore Mereu e John Geraint promossi dal Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni culturali e dal CELCAM intorno alle attività del corso di laurea magistrale in Scienze della produzione multimediale
20 November 2019
Salvatore Mereu e John Geraint, ospiti dei seminari promossi dal Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni culturali e dal CELCAM

Sergio Nuvoli

Cagliari, 20 novembre 2019 - Fine novembre ricco di eventi cinematografici per l’Università di Cagliari. Dopo la masterclass con Luciano Tovoli arrivano gli incontri con i registi Salvatore Mereu e John Geraint promossi dal Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni culturali e dal CELCAM nell’ambito delle attività del corso di laurea magistrale in Scienze della produzione multimediale. Entrambi gli appuntamenti si tengono nell’aula multimediale 5 della Facoltà di Studi umanistici, Campus "Sa Duchessa", via Is Mirrionis, 1.

Il regista nuorese sarà in città dal 21 al 23 novembre per tenere un articolato seminario sulla regia cinematografica. L’incontro, coordinato da Antioco Floris, si configurerà come un confronto sulle principali problematiche connesse alla produzione cinematografica (dall’ideazione del prodotto alla sua realizzazione) attraverso una ricognizione dei lavori di Mereu – dai primi cortometraggi a Ballo a tre passi, da Sonetàula a Tajabone, da Bellas Mariposas a Assandira, l’ultimo lavoro in fase di postproduzione. L’esperienza ormai ventennale di Mereu, segnata da numerosissimi riconoscimenti in ambito nazionale e internazionale, sarà messa così a disposizione del pubblico, il quale avrà l’opportunità di interagire con uno dei più importanti registi sardi contemporanei.

Antioco Floris è responsabile del CELCAM
Antioco Floris è responsabile del CELCAM

I giorni successivi, il 25 e 26 novembre, il regista gallese John Geraint incontrerà le studentesse e gli studenti del polo universitario di Sa duchessa per una masterclass, curata da Diego Cavallotti, che comprenderà la proiezione di alcuni suoi lavori e una discussione con il pubblico sulle tecniche della regia televisiva. Questo seminario, promosso grazie alla prof.ssa Sally Davies, rappresenta un’occasione di dialogo unica con una figura internazionale di eccellenza: John Geraint, infatti, dal 1978 al 2001 ha ricoperto incarichi di assoluto rilievo all’interno della BBC (produttore radio-televisivo, produttore esecutivo e capo della produzione); dal 2001 fino al 2018 è stato direttore creativo di una casa di produzione di documentari per la TV (la Green Bay Media Limited); dal 2018 è consulente di Flame Media Group. Geraint con i suoi lavori negli anni ha vinto numerosi BAFTA, i premi alle migliori produzioni cinematografiche e televisive assegnati dalla British Academy of Film and Television Arts.

Gli appuntamenti rientrano nel progetto “Alta formazione agli audiovisivi e alla multimedialità” sostenuto dalla Regione Autonoma della Sardegna, Assessorato della Pubblica Istruzione, L.R. 15/2006, Norme per lo sviluppo del cinema in Sardegna.

Diego Cavallotti cura la masterclass con il regista gallese John Geraint
Diego Cavallotti cura la masterclass con il regista gallese John Geraint

Last news

11 August 2022

Dottorati di ricerca, boom delle borse di UniCa

Dalle 77 dell’anno precedente passano a 133 per il XXXVIII ciclo. Il rettore Francesco Mola: “Grande sforzo dell’Ateneo che punta decisamente sui propri giovani, dando loro una straordinaria opportunità di formazione avanzata e di crescita professionale, e sullo sviluppo del territorio, mirando a tematiche di grande urgenza e di alto impatto”

10 August 2022

Comunicazione, festoso approfondimento tv dei cinque corsi di laurea presentati al Poetto

La puntata sul successo della festosa, affascinante e inedita presentazione nel Lungomare è andata in onda all'interno di "Panorama sardo - speciale estate". "La cultura va alla città e viceversa" dice Antioco Floris. "Siamo qui per catturare un pubblico sempre più vasto" aggiunge Ester Cois. "Lavoriamo per essere sempre più vicini e inclusivi" rimarca Elisabetta Gola. All'interno il link per la visione

08 August 2022

Nuraghe project, nuove scoperte grazie ai rilievi LiDAR da drone del CNR ISPC

Grazie all’accesso ai laboratori dell’Istituto di scienze del patrimonio culturale del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR ISPC) parte dell’infrastruttura di ricerca per l’Heritage Science (E-RIHS), gli archeologi dell’Università di Cagliari guidati da Riccardo Cicilloni hanno ottenuto importanti risultati nel sito nuragico di Bruncu 'e s'Omu nel territorio di Villa Verde in provincia di Oristano

05 August 2022

Nasce «The Hadron Academy»

Aperte le iscrizioni al primo dottorato in Italia dedicato allo sviluppo tecnologico e biomedico dell’adroterapia, forma avanzata di radioterapia che utilizza particelle pesanti come protoni e ioni carbonio per trattare i tumori più complessi. Coordinato da Annalisa Bonfiglio, e promosso dal CNAO, Centro Nazionale di Adroterapia Oncologica e dalla Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia, insieme all’Università degli Studi di Cagliari, è aperto a 5 studenti meritevoli a cui saranno assegnate altrettante borse di studio, una delle quali messa a disposizione dal nostro Ateneo. Iscrizioni aperte a medici, fisici medici, biologi, bioingegneri, ingegneri di processo, fisici, giuristi, economisti, filosofi

Questionnaire and social

Share on:
Impostazioni cookie