Alessandro Lovari, ricercatore di Sociologia dei processi culturali e comunicativi, ospite della TgR RAI Sardegna all’interno di “Buongiorno Regione” con Simone Ariu, social media manager del Cagliari Calcio: al centro dell’intervista, la fortissima sinergia realizzata con la società rossoblù in occasione del centenario con il progetto che coinvolto 70 studenti di UniCa. VIDEO
18 November 2019
Alessandro Lovari a Buongiorno Regione

Sergio Nuvoli

Cagliari, 18 novembre 2019 – “Più che del futuro, è il lavoro del presente: i social media sono sempre più centrali nelle dinamiche di comunicazione, anche per le piccole imprese della Sardegna. In questo senso gli studenti dell’Università di Cagliari hanno una carta in più da giocare”. Lo ha detto Alessandro Lovari, ricercatore di Sociologia dei Processi Culturali e Comunicativi, durante “Buongiorno Regione Sardegna”, la trasmissione informativa curata dalla redazione del TgR della RAI in onda tutte le mattine dalle 7.30 su Rai3.

Intervistato da Chiara Zammitti in studio insieme al social media manager del Cagliari Calcio, Simone Ariu, il docente ha raccontato lo sviluppo del progetto “Cagliari 100”, che ha visto pochi mesi fa 70 studenti del corso di Marketing e comunicazione pubblicitaria cimentarsi nella realizzazione di appositi project work per una campagna che valorizzasse il centenario della società rossoblù. “Metodo e creatività – ha detto – Questo abbiamo chiesto agli studenti: poi la società li ha premiati sul campo della Sardegna Arena alla presenza del Magnifico Rettore Maria Del Zompo”.

Ariu ha aggiunto che i social sono ormai il canale di comunicazione privilegiato con i tifosi sparsi in tutto il mondo.

Alessandro Lovari e Simone Ariu a Buongiorno Regione
Alessandro Lovari e Simone Ariu a Buongiorno Regione
RIVEDI L'INTERVISTA ANDATA IN ONDA IN DIRETTA

Links

Last news

18 June 2021

Economia, colpiti durante una piccola ripresa

Presentato il 28mo rapporto CRENoS sull’economia della Sardegna: “L'Isola è stata colpita dal covid durante una piccola ripresa - hanno spiegato i ricercatori - in particolare nel settore turistico. Sul mercato del lavoro sono le donne con basso titolo di studio le più colpite dalla crisi. Per la ripresa occorre puntare sulla capacità di formare e soprattutto attrarre capitale umano, con elevate abilità nelle tecnologie digitali, nella valutazione di investimenti e nella redazione e gestione di progetti; sulla capacità di diffondere e promuovere l’adozione di tecnologie a risparmio di risorse, tra cui quelle energetiche; la piena consapevolezza del valore dell’ambiente. Il Rettore dell'Università di Cagliari Francesco Mola: "CRENoS esempio virtuoso di collaborazione tra atenei. Per la ripresa ognuno deve fare la sua parte, pensando anche agli altri". RESOCONTO con le IMMAGINI

17 June 2021

L’ Università di Cagliari ospita online Medcom 2020+1

Linguaggi, inclusione, media e parità di genere. La sesta conferenza mondiale sui media e la comunicazione, curata con l’Aou di Cagliari e l’Università di Tor Vergata, si apre giovedì. All’evento multidisciplinare, fruibile su https://mediaconference.co/, vengono presentati dieci lavori di studiosi dell’ateneo. Il rettore Francesco Mola, i presidenti di Corecom, Ordine dei giornalisti e Assostampa, Susi Ronchi, Francesco Birocchi e Celestino Tabasso, prendono parte ai saluti inaugurali

15 June 2021

UniCa alla Mostra internazionale di architettura della Biennale di Venezia

Presentata il 15 giugno l'esposizione temporanea "Il mare, le coste e le sfide dell’abitare", curata da Alessandra Lai, dottore di ricerca in Architettura, e Paolo Sanjust, docente di Architettura del Dipartimento di Ingegneria civile, ambientale e architettura, progettata per raccontare una serie di progetti ed esperienze realizzati sulle coste della Sardegna. Disponibile il VIDEO della presentazione

Questionnaire and social

Share on: