Mercoledì 13 novembre hackathon all’Università degli studi di Cagliari, in Facoltà di Scienze economiche giuridiche e politiche. Fa tappa a Cagliari il tour nazionale di Coding Girls che coinvolge dal 5 al 22 novembre oltre 10mila studentesse di 14 città italiane. Il programma, promosso dalla Fondazione Mondo Digitale e Ambasciata degli Stati Uniti in Italia con la collaborazione di Microsoft Italia, nasce per diffondere la parità di genere nei settori della scienza e della tecnologia. Dopo allenamenti di coding nelle scuole, il 13 novembre 100 studentesse si sfidano in una maratona di programmazione all’Università degli Studi di Cagliari: dalle 10 nell'Aula A del Polo di viale Sant'Ignazio
12 November 2019
Coding Girls mercoledì fa tappa all'Università di Cagliari

Sergio Nuvoli

Cagliari, 11 novembre 2019 - Sono 150 le studentesse universitarie, ricercatrici e role model che dal 5 al 22 novembre stanno appassionando alla programmazione oltre 10mila ragazze di 80 scuole di 14 città italiane. Superare condizionamenti e pregiudizi di genere, valorizzare talenti e leadership femminili, permettere alle studentesse di sperimentare in prima persona l’uso attivo delle nuove tecnologie: sono solo alcune delle sfide della sesta edizione di Coding Girls, il programma nazionale promosso da Fondazione Mondo Digitale e Ambasciata degli Stati Uniti in Italia in collaborazione con Microsoft. 

Il 13 novembre il tour 2019 di Coding Girls fa tappa a Cagliari. Dopo allenamenti intensivi presso le scuole della città e provincia (ITE Martini, LCS Siotto Pintor, LSS Pacinotti, IIS Asproni Fermi di Iglesias), 100 studentesse, guidate dalla super coach americana Anthonette Peña, National Board Certified Teacher and STEM Teacher Lead, si sfideranno in un hackathon all’Università degli Studi di Cagliari.

Tra gli interventi: Maria Del Zompo, magnifico rettore Università degli Studi di Cagliari, Cecilia Stajano, coordinatrice progetto e responsabile Innovazione nella scuola della Fondazione Mondo Digitale, Tiziana Candiloro, Cultural Program Coordinator, U.S. Embassy Rome, Alice Soru, co-founder e CEO Open Campus Tiscali, Paolo Truzzu, sindaco di Cagliari. 

Il Rettore aprirà i lavori alle 10, mentre a fine giornata saranno Gianni Fenu, delegato del rettore in materia di Informatica, Sistemi informativi e ICT e Christian Rossi, vicedirettore Dipartimento Scienze politiche e sociali dell'Università degli Studi di Cagliari a premiare le vincitrici con il sindaco Truzzu.

Coding Girls: ancora un'iniziativa che coinvolge l'Università di Cagliari
Coding Girls: ancora un'iniziativa che coinvolge l'Università di Cagliari

Oltre alla città di Cagliari la staffetta formativa di Coding Girls coinvolge altre 13 città italiane: Bari, Bologna, Milano, Catania, Torino, Napoli, Palermo, Pisa, Pistoia, Reggio Calabria, Roma, Salerno, e Trieste. Grazie al lavoro di animazione territoriale dell’associazione Coding Girls cresce di anno in anno la capacità del programma di fare rete e stringere alleanze con soggetti pubblici e privati. Oggi l'associazione coordina 25 hub nelle scuole e coinvolge studentesse e ricercatrici di 13 atenei italiani in attività di mentoring e role modelling per le più giovani. 

Links

Last news

27 November 2021

Smart Grid Technologies, evento conclusivo del MOST project

Si svolgerà lunedì 13 dicembre alle 14 il webinar “The Smart Grid as Digital Superhero leading the Energy Transition", appuntamento conclusivo del master dedicato alla formazione di esperti ed esperte nella progettazione e gestione di tecnologie per le reti elettriche di nuova generazione. Il corso di alta formazione è coordinato dall'Università degli Studi di Cagliari e vede la partecipazione di atenei, enti di ricerca e imprese internazionali

27 November 2021

«Tecnologia è Biologia», una conferenza alla Fondazione di Sardegna

Venerdì 3 e sabato 4 dicembre dalle 18, nella sala conferenze della Fondazione di Sardegna a Cagliari, si svolgerà l'iniziativa dedicata alla conoscenza nell'era digitale con il coordinamento scientifico di Silvano Tagliagambe, l'organizzazione di Kitzanos e EjaTv, il sostegno della Fondazione e il patrocinio dell'Università degli Studi di Cagliari. Previsti gli interventi del Magnifico Rettore, Francesco Mola, e della viceministra allo Sviluppo economico, Alessandra Todde

27 November 2021

Orto Botanico e Musei cittadini, verso il biglietto unico

Definito nei giorni scorsi un accordo che fa muovere i primi passi all'intesa firmata qualche settimana fa tra il Rettore Francesco Mola e il Sindaco Paolo Truzzu: Comune e Università favoriscono le visite ai beni culturali introducendo una speciale scontistica a favore di chi visita prima il polmone verde dell'Ateneo e poi i siti di proprietà del Comune, e viceversa. Cresce la sinergia a favore della cultura e della ricerca scientifica: la soddisfazione del Rettore, del Sindaco e dell'Assessora alla Cultura

26 November 2021

Cultura, formazione, supporto e inclusione per dire basta alla violenza sulle donne

Amministratori pubblici, docenti, magistrati, legali, giornalisti e associazioni di categoria assieme in un confronto utile ad innescare pratiche concrete e virtuose su un fenomeno dai numeri agghiaccianti: 109 “muliericidi” solo nel corso di quest’anno. In aula consiglio a Sestu le riflessioni di Maria Paola Secci, Ilaria Annis, Paolo De Angelis, Cristina Ornano, Elisabetta Gola, Antioco Floris, Susi Ronchi, Daniela Pinna e Valeria Aresti

Questionnaire and social

Share on: