Giornate Europee del Patrimonio: numerose le iniziative in programma sabato 21 e domenica 22 settembre realizzate con il contributo dell'Ateneo. Si comincia sabato alle 10 alla Collezione Piloni con il Rettore Maria Del Zompo e il Direttore della Direzione Territoriale delle Reti Museali della Sardegna Giovanna Damiani, si prosegue con due corse straordinarie dei "Trentapiedi dei Monumenti" nella Valle di San Saturnino con gli studenti dei corsi di laurea in Beni culturali e spettacolo e in Archeologia e storia dell’arte. TUTTI I DETTAGLI e il SERVIZIO DEL TG DELLA RAI
21 September 2019
Rita Pamela Ladogana, responsabile scientifica della Collezione Piloni, illustra le opere in mostra. A sinistra, Giuseppe Melis, docente di UniCa e console Touring Club Italiano

Donata all’Università di Cagliari da Luigi Piloni, studioso e appassionato di arte e di storia della Sardegna, la Collezione Piloni consta di circa 900 opere tra cui dipinti, stampe, carte geografiche, manufatti tessili e gioielli

Sergio Nuvoli

Cagliari, 19 settembre 2019 - Si svolgerà sabato 21 settembre dalle 10 nelle Sale della Collezione Piloni (via Università 32) la cerimonia di inaugurazione dell’iniziativa “Un giorno per bene”, nata dall’impegno del Touring Club Italiano di “prendersi cura del Paese”, e che nel capoluogo sardo sarà realizzata con la collaborazione e il patrocinio dell’Università degli Studi di Cagliari.

In occasione dell’evento e in concomitanza con le Giornate Europee del Patrimonio 2019 promosse dal MIBAC, infatti, l’Ateneo apre le porte della Collezione Sarda “Luigi Piloni” di cui è proprietaria. La Collezione rimarrà visitabile nelle giornate di sabato 21 e domenica 22 settembre.

All’incontro di sabato mattina interverranno il Rettore Maria Del Zompo e il Direttore della Direzione Territoriale delle Reti Museali della Sardegna Giovanna Damiani. L’iniziativa sarà presentata da Giuseppe Melis, docente dell’Ateneo e console del Touring Club Italiano, mentre Pamela Rita Ladogana, docente dell’Ateneo e Responsabile scientifica della Collezione, ne illustrerà il contenuto.

Donata all’Università di Cagliari da Luigi Piloni, studioso e appassionato di arte e di storia della Sardegna, la Collezione consta di circa 900 opere tra cui dipinti, stampe, carte geografiche, manufatti tessili e gioielli. L’esposizione dell’Università di Cagliari – grazie alla collaborazione tra l’Ateneo e il Touring Club Italiano e all’impegno di tanti volontari – rimarrà visitabile tutto il giorno di sabato fino alle 18, e la domenica 22 settembre dalle 10 alle 18.

Giuseppe Melis, docente alla Facoltà di Scienze economiche, giuridiche e politiche, nell'immagine realizzata per la campagna del Touring Club Italiano per "Un giorno per bene"
Giuseppe Melis, docente alla Facoltà di Scienze economiche, giuridiche e politiche, nell'immagine realizzata per la campagna del Touring Club Italiano per "Un giorno per bene"
GUARDA IL SERVIZIO DI ANTONIA MORO NEL TG RAI DELLE 19.35 DEL 21 SETTEMBRE 2019

Sabato alle 17.30 e domenica alle 11 si parte da Piazza San Cosimo per due corse straordinarie dei "Trentapiedi dei Monumenti", la fortunata esperienza nata da una intuizione di Fabio Pinna, ricercatore a Studi umanistici

L’Università di Cagliari partecipa alle Giornate Europee del Patrimonio in programma sabato 21 e domenica 22 anche all’interno dell’iniziativa “Radici al Futuro per le Giornate del Patrimonio” collegata alla XXIII edizione di Monumenti Aperti.

Gli studenti dei corsi di laurea in Beni culturali e spettacolo e in Archeologia e storia dell’arte, proseguendo l’esperienza del progetto “UniCaC’è”, coordinato da Fabio Pinna, ricercatore alla Facoltà di Studi umanistici, proporranno due corse speciali del “Trentapiedi dei Monumenti” accompagnando chi lo vorrà alla scoperta della ‘Valle di San Saturnino’: la prima sabato alle 17.30 e la seconda domenica alle 11, entrambe con la partenza dal ‘capolinea’ istituito in Piazza San Cosimo.

Il percorso toccherà Piazza San Lucifero, Piazza Gramsci, attraverserà l’EXMA, raggiungerà l’Archivio di Stato e, dopo la sosta a Palazzo Doglio, ritornerà a San Saturnino per gli altri eventi programmati dall’Associazione Imago Mundi, con la Direzione Territoriale delle Reti Museali della Sardegna, il Liceo Artistico-Musicale Foiso Fois e l’Associazione ANFFAS di Cagliari.

Fabio Pinna con il Rettore Maria Del Zompo e Fabrizio Frongia (Imago Mundi - Monumenti Aperti)
Fabio Pinna con il Rettore Maria Del Zompo e Fabrizio Frongia (Imago Mundi - Monumenti Aperti)

Attachments

Links

Last news

30 November 2021

Idee, arte e cultura a cavallo del Covid

Si è aperto a Scienze politiche un ciclo di seminari dai temi attuali, trasversali e inclusivi. Coordinati da Marco Zurru e Clementina Casula, gli appuntamenti nascono dai dipartimenti di Scienze politiche e sociali e Lettere, lingue e beni culturali, in partnership con l'assessorato alla Cultura del comune di Cagliari e con l'Associazione enti locali, attività culturali e di spettacolo. Le news su iscrizioni e crediti formativi per studentesse e studenti

30 November 2021

Welcome Doctors, un convegno a Medicina

Mercoledì 1 dicembre dalle 8.30, nella sala congressi della Facoltà di Medicina e chirurgia, si svolgerà l'evento organizzato dall'associazione Dipartimento Medico con il supporto dell'Università degli Studi di Cagliari e dell'Azienda Ospedaliero Universitaria. L'iniziativa sarà aperta dai saluti del Rettore Francesco Mola e vedrà la partecipazione dei Prorettori Paola Fadda e Giorgio La Nasa

29 November 2021

Pietro Ciarlo Costituzionalista emerito

Il docente è stato nominato a larga maggioranza dal dipartimento di Giurisprudenza. A breve, il parere del Senato accademico e la formalizzazione del ministero. Tra gli esperti di diritto costituzionale, già preside e prorettore dell’Università di Cagliari, in quarant’anni di ricerca, consulenze e indirizzo ha affrontato i temi più caldi e dibattuti. Tra questi, federalismo, riforma della Costituzione, epidemia e didattica, legislazione regionale. Consulente di enti pubblici e governativi, da commissario ad acta nel 1995 ha curato la nomina dei direttori generali delle Asl sarde

29 November 2021

Webinar sul progetto ‘‘Acuadori’’

Venerdì 3 dicembre, con inizio alle 10,30 il seminario online riguardante la Piattaforma ICT per la gestione sostenibile dell'acqua destinata alla vitivinicoltura di qualità. Il professor Massimo Barbaro, del Dipartimento di Ingegneria elettrica ed elettronica, quale responsabile scientifico del progetto per l’Università di Cagliari è nel team di cui fanno parte anche Costantino Sirca (Università Sassari), Katiuscia Zedda (Abika), Roberta Pilloni (Cantine Su’Entu) e Federico Razzu (Viticoltori Romangia). DIRETTA WEB sul canale YouTube di UniCa

Questionnaire and social

Share on: