La guida del Dipartimento di Scienze della Vita e dell’Ambiente (DISVA) dell’Università di Cagliari sarà insignita domenica 22 settembre con il massimo riconoscimento attribuito dagli Ordini dei Farmacisti a quelle personalità che si sono distinte nell’ambito della sanità. Il conferimento del riconoscimento avverrà durante il convegno dagli Ordini Provinciali dei Farmacisti della Sardegna all’Horse Country di Arborea alla presenza dell’assessore regionale alla sanità, Mario Nieddu. RASSEGNA STAMPA
17 September 2019
Anna Maria Fadda: dirige il Dipartimento di Scienze della Vita e dell'Ambiente

Il conferimento del Caduceo d'Oro avverrà durante il Convegno dal titolo “Il farmacista: sviluppo professionale e politica istituzionale della F.o.f.i”, organizzato dagli Ordini Provinciali della Sardegna dei Farmacisti

Sergio Nuvoli

Cagliari, 17 settembre 2019 - Anna Maria Fadda, direttore del Dipartimento di Scienze della Vita e dell’Ambiente dell’Università di Cagliari, ha ottenuto il Caduceo d’Oro: si tratta del massimo riconoscimento attribuito dagli Ordini dei Farmacisti alle personalità che si sono distinte nell’ambito della sanità.

Il prestigioso premio verrà conferito alla docente domenica 22 settembre durante il Convegno dal titolo “Il farmacista: sviluppo professionale e politica istituzionale della F.o.f.i”, organizzato dagli Ordini Provinciali della Sardegna dei Farmacisti, con la partecipazione del Comitato centrale della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani (la F.o.f.i, appunto) e le massime autorità regionali nel campo della sanità.

Anna Maria Fadda (seconda da sinistra) poco prima di una cerimonia di inaugurazione dell'Anno accademico (foto Francesco Cogotti)
Anna Maria Fadda (seconda da sinistra) poco prima di una cerimonia di inaugurazione dell'Anno accademico (foto Francesco Cogotti)

E’ la prima volta che l’evento viene organizzato in Sardegna e già si annuncia come un appuntamento fondamentale per riflettere sui temi centrali della professione del farmacista

E’ la prima volta che l’evento viene organizzato in Sardegna e già si annuncia come un appuntamento fondamentale per riflettere sui temi centrali della professione del farmacista. L’occasione giusta, dunque, per conferire il prestigioso riconoscimento alla prof.ssa Fadda.

Il programma dell’iniziativa – che si svolgerà dalle 9.30 all’Horse Country di Arborea - prevede i saluti dell’assessore regionale alla Sanità, Mario Nieddu, e del Presidente della Federazione Andrea Mandelli. Subito dopo, il programma indica la consegna del Caduceo d’Oro alla direttrice del Dipartimento di Scienze della vita e dell’ambiente, che è anche Presidente della Divisione Tecnologia Farmaceutica della Società Chimica Italiana (SCI) e dell’ Associazione Docenti e Ricercatori di Tecnologia e Legislazione Farmaceutica (ADRITELF).

Anna Maria Fadda, prima da destra, con il Rettore e la prof.ssa Valeria M. Nurchi
Anna Maria Fadda, prima da destra, con il Rettore e la prof.ssa Valeria M. Nurchi

RASSEGNA STAMPA

ANSA
"Caduceo d'oro" ad Anna Maria Fadda dell'Università Cagliari
Massimo riconoscimento degli Ordini dei farmacisti

CAGLIARI

(ANSA) - CAGLIARI, 18 SET - Anna Maria Fadda, direttrice del Dipartimento di Scienze della Vita e dell'Ambiente dell'Università di Cagliari, ha ottenuto il Caduceo d'Oro, riconoscimento attribuito dagli Ordini dei Farmacisti alle personalità che si sono distinte nell'ambito della sanità. Il prestigioso premio verrà conferito alla docente domenica 22 settembre durante il Convegno dal titolo "Il farmacista: sviluppo professionale e politica istituzionale della F.o.f.i", organizzato dagli Ordini Provinciali della Sardegna dei Farmacisti, con la partecipazione del Comitato centrale della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani (la F.o.f.i, appunto) e le massime autorità regionali nel campo della sanità. E' la prima volta che l'evento viene organizzato in Sardegna e già si annuncia come un appuntamento fondamentale per riflettere sui temi centrali della professione del farmacista. Il programma dell'iniziativa - che si svolgerà dalle 9.30 all'Horse Country di Arborea - prevede i saluti dell'assessore regionale alla Sanità, Mario Nieddu, e del presidente della Federazione Andrea Mandelli. Subito dopo, il programma indica la consegna del Caduceo d'Oro alla direttrice del Dipartimento di Scienze della vita e dell'ambiente, che è anche Presidente della Divisione Tecnologia Farmaceutica della Società Chimica Italiana e dell'Associazione Docenti e Ricercatori di Tecnologia e Legislazione Farmaceutica. (ANSA).

ANSA
ANSA

Links

Last news

14 June 2021

Venerdì 18 giugno il 28mo Rapporto CRENoS sull'economia della Sardegna

Sarà Gianfranco Atzeni, docente di Economia politica all'Università di Sassari, a presentare l'analisi condotta dai ricercatori dei due atenei sardi, autori di un documento riconosciuto come il punto di riferimento più autorevole e completo in materia. L'appuntamento è per le 10.30 nell'Aula A della Facoltà di Scienze economiche, politiche e giuridiche: i lavori saranno introdotti dalla neodirettrice del CRENoS Anna Maria Pinna e vedranno la partecipazione dei due rettori degli atenei sardi, Francesco Mola e Gavino Mariotti. Quindi la discussione dei dati con un panel di imprenditori. L'iniziativa sarà trasmessa in streaming sulla pagina facebook del CRENoS e sul canale YouTube di UniCa. Il link per la partecipazione in presenza e la RASSEGNA STAMPA

14 June 2021

Nasce il primo Dottorato Nazionale in Sviluppo Sostenibile e Cambiamento Climatico

Aperto il bando di concorso per l’ammissione al primo Dottorato Nazionale in Sviluppo sostenibile e Cambiamento climatico, XXXVII ciclo, A.A. 2021-22. 3 anni di studi, 6 curricula, 93 borse cofinanziate al 50%, 12 borse finanziate interamente, 30 Università italiane pubbliche e private. UniCa aderisce al progetto sotto il coordinamento della Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia

Questionnaire and social

Share on: