Lungo e cordiale incontro a Palazzo Belgrano tra il Rettore Maria Del Zompo e il Sindaco della Città di Cagliari Paolo Truzzu: tanti gli argomenti affrontati in una conversazione durata quasi due ore. Dagli alloggi per gli studenti alla necessità di fare di Cagliari una vera smart city, grazie alle competenze dei ricercatori dell'Ateneo. Rinsaldata l'intesa tra le due istituzioni. RASSEGNA STAMPA
12 September 2019
La stretta di mano tra il Rettore e il Sindaco davanti al gonfalone dell'Ateneo con i colori della città

Sergio Nuvoli

Cagliari, 11 settembre 2019 - Lungo e cordiale incontro questa mattina, a Palazzo Belgrano, tra il Rettore dell’Università di Cagliari Maria Del Zompo e il Sindaco della città Paolo Truzzu. Tanti i temi toccati, durante il colloquio durato quasi due ore.

Dagli alloggi per gli studenti agli argomenti più strettamente relativi alla sanità, fino alla necessità di procedere spediti verso la transizione energetica sulla strada tracciata dai progetti che puntano a inserire Cagliari tra le smart cities: sono solo alcuni dei temi toccati, che mostrano come sia stata rinsaldata l’intesa tre le due istituzioni per lo sviluppo della città e dell’ateneo. “La collaborazione sarà totale e strategica”, hanno commentato al termine della conversazione.

Riflettori puntati anche sul compendio di Palabanda, dove è necessario mettere in comunicazione e rendere pienamente fruibili ai cittadini e agli studenti gli spazi compresi tra l’Orto Botanico, l’Anfiteatro romano e l’Ospedale San Giovanni di Dio. A proposito di quest’ultimo, il Rettore e il Sindaco hanno concordato sulla necessità che rimanga un polo sociosanitario diurno legato all’Azienda ospedaliero-universitaria e alla formazione degli studenti.

Rinsaldata questa mattina la volontà di collaborazione tra le due istituzioni
Rinsaldata questa mattina la volontà di collaborazione tra le due istituzioni

RASSEGNA STAMPA

ANSA
Università Cagliari: Del Zompo incontra sindaco Truzzu
Sanità e alloggi studenti tra i temi affrontati

CAGLIARI

(ANSA) - CAGLIARI, 11 SET - La Rettrice dell'Università di Cagliari Maria Del Zompo ha incontrato questa mattina a Palazzo Belgrano il sindaco Paolo Truzzu. Tanti i temi toccati, durante il colloquio durato quasi due ore. Dagli alloggi per gli studenti agli argomenti più strettamente relativi alla sanità, fino alla necessità di procedere spediti verso la transizione energetica sulla strada tracciata dai progetti che puntano a inserire Cagliari tra le smart cities: sono solo alcuni dei temi toccati, che mostrano come sia stata rinsaldata l'intesa tre le due istituzioni per lo sviluppo della città e dell'ateneo. "La collaborazione sarà totale e strategica", hanno commentato al termine della conversazione. Riflettori puntati anche sul compendio di Palabanda, dove è necessario mettere in comunicazione e rendere pienamente fruibili ai cittadini e agli studenti gli spazi compresi tra l'Orto Botanico, l'Anfiteatro romano e l'Ospedale San Giovanni di Dio. A proposito di quest'ultimo, la Rettrice e il sindaco hanno concordato sulla necessità che rimanga un polo sociosanitario diurno legato all'Azienda ospedaliero-universitaria e alla formazione degli studenti. (ANSA).

ANSA
ANSA

Links

Last news

17 June 2021

L’ Università di Cagliari ospita online Medcom 2020+1

Linguaggi, inclusione, media e parità di genere. La sesta conferenza mondiale sui media e la comunicazione, curata con l’Aou di Cagliari e l’Università di Tor Vergata, si apre giovedì. All’evento multidisciplinare, fruibile su https://mediaconference.co/, vengono presentati dieci lavori di studiosi dell’ateneo. Il rettore Francesco Mola, i presidenti di Corecom, Ordine dei giornalisti e Assostampa, Susi Ronchi, Francesco Birocchi e Celestino Tabasso, prendono parte ai saluti inaugurali

15 June 2021

UniCa alla Mostra internazionale di architettura della Biennale di Venezia

Presentata il 15 giugno l'esposizione temporanea "Il mare, le coste e le sfide dell’abitare", curata da Alessandra Lai, dottore di ricerca in Architettura, e Paolo Sanjust, docente di Architettura del Dipartimento di Ingegneria civile, ambientale e architettura, progettata per raccontare una serie di progetti ed esperienze realizzati sulle coste della Sardegna. Disponibile il VIDEO della presentazione

14 June 2021

Nasce il primo Dottorato Nazionale in Sviluppo Sostenibile e Cambiamento Climatico

Aperto il bando di concorso per l’ammissione al primo Dottorato Nazionale in Sviluppo sostenibile e Cambiamento climatico, XXXVII ciclo, A.A. 2021-22. 3 anni di studi, 6 curricula, 105 borse finanziate, 30 Università italiane pubbliche e private. UniCa aderisce al progetto sotto il coordinamento della Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia

Questionnaire and social

Share on: