On line il bando per la nuova edizione dell’iniziativa che sostiene i laureati che vogliano specializzarsi nell’applicazione di tecnologie innovative per lo sviluppo di infrastrutture digitali e di servizi in contesti multidisciplinari. Scadenza: 31 ottobre
26 July 2019
I borsisti del GARR

Al via la nuova edizione delle borse di studio GARR dedicate a Orio Carlini: 10 borse per progetti di ricerca dedicati a giovani che dopo la laurea vogliano specializzarsi nell’applicazione di tecnologie innovative per lo sviluppo di infrastrutture digitali e di servizi in contesti multidisciplinari.

Coloro che presenteranno i progetti più originali ed innovativi riceveranno una borsa per la durata di 12 mesi, con possibilità di proroga, e potranno svolgere l’esperienza formativa presso GARR a Roma o all’interno di una delle sedi connesse alla rete italiana dell’istruzione e della ricerca.

Oltre alla possibilità di sviluppare il proprio progetto di ricerca, le borse di studio GARR sono un vero trampolino per opportunità di formazione e di confronto con la comunità della ricerca italiana ed europea. Negli anni, infatti, alcuni borsisti GARR hanno preso parte alla prestigiosa conferenza internazionale TNC, hanno collaborato in progetti europei e hanno avuto modo di presentare i progressi del proprio lavoro in occasione dei Borsisti Day e degli annuali eventi GARR.

La scadenza per la domanda è giovedì 31 ottobre alle 12.

Links

Last news

19 January 2022

Ricerca, tra sostenibilità, pratiche e materiali innovativi in edilizia

La quarta conferenza curata dai ricercatori del Dicaar inquadra le dinamiche inerenti il settore delle costruzioni. Dalla riduzione dei consumi ad approcci sistemici e multidisciplinari passando per modelli circolari ed emissioni climateranti. All’evento prendono parte specialisti ed esperti di atenei d’oltre Tirreno. I lavori si possono seguire in diretta streaming

17 January 2022

Psicologia della Salute, al via il nuovo bando

Pubblicato l'avviso per l'iscrizione alla scuola di specializzazione diretta da Marco Guicciardi. Le candidate e i candidati interessati potranno presentare le domande di partecipazione al concorso a partire dal 18 gennaio e sino al 7 febbraio, secondo le indicazioni contenute nella guida per l'iscrizione al concorso. LINK AL BANDO

15 January 2022

Le cere anatomiche di Clemente Susini in vetrina su Italia1

In prima serata tv nazionale, la trasmissione Freedom-Oltre il confine dedicata a uno dei principali e pregiati tesori dell'Università di Cagliari. Un viaggio tra le straordinarie opere scientifiche e artistiche custodite in Cittadella nel museo fondato da Alessandro Riva e curato dal suo allievo, Francesco Loy

Questionnaire and social

Share on: