UniCa UniCa News News Mobilità sostenibile a misura di capoluogo

Mobilità sostenibile a misura di capoluogo

Cagliari al centro del progetto Muv curato dagli specialisti del Diee e del Cirem. Oggi pomeriggio la presentazione in facoltà di Ingegneria e architettura. “Lo studio prevede anche la creazione di una app e la nascita di una comunità sui social” spiega Italo Meloni
04 July 2019
Cirem e Diee assieme. Formazione, ricerca e didattica innovativa e al passo con i tempi

Training specifico in aula Alfa per realizzare il progetto Mobility urban values

Mario Frongia

Oggi, giovedì 4 luglio, alle 15, l'aula Alfa - facoltà Ingegneria e architettura, via Marengo 2 - l'Università di Cagliari, in concomitanza con il secondo City tournament europeo, inaugura il progetto Muv (Mobility urban values) a Cagliari. I lavori rientrano nell’ambito del progetto Simple curato dal Diee (Dipartimento ingegneria elettrica ed elettronica) e dal Cirem (Centro interuniversitario ricerche economiche e mobilità). Ai lavori prendono parte anche Italo Meloni (direttore del Cirem) e Giuseppe Colistra, (ceo di Greenshare, spin-off di Unica).


 

Sinergie collaudate, competenze avanzate e attenzioni all'ambiente e alle esigenze degli utenti. Dal gruppo del Cirem un percorso a misura di cittadino
Sinergie collaudate, competenze avanzate e attenzioni all'ambiente e alle esigenze degli utenti. Dal gruppo del Cirem un percorso a misura di cittadino

Progetto Simple e City tournament. La mobilità sostenibile e intelligente al centro degli studi dei trasportisti dell'ateneo


“Muv affronta la mobilità sostenibile con la gamification e la creazione di una rete social locale ed europea. Gli utenti che - spiega il professor Meloni, ordinario di Pianificazione dei trasporti - scaricano l'app entrano a far parte di una comunità di Muvers, atleti incentivati da aziende locali e amministrazioni che prendono il ruolo di sponsor e allenatori”. Oggi pomeriggio in aula alfa il team di Greenshare condurrà nella serata un co-design workshop che, grazie al contributo dei partecipanti, creerà delle sessioni di allenamento sostenibile divertenti ed efficaci realizzate su misura per la città di Cagliari da inserire nell'app ufficiale di Muv. Per iscriversi all'evento: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-muv-co-design-workshop-64226120054
 

Italo Meloni
Italo Meloni

Last news

22 January 2020

Canne e alghe? Utili alla spiaggia

Su “L’Unione Sarda” l’intervento di Sandro Demuro, docente di Morfodinamica e conservazione dei litorali, a proposito della Posidonia oceanica e delle canne depositate sulla spiaggia del Poetto. Uno strumento utilissimo per comprendere le dinamiche e i fenomeni in atto, con l’Ateneo che conferma il suo ruolo guida nella disseminazione e nella divulgazione della ricerca scientifica. In una parola, la Terza missione

21 January 2020

La cucina incontra la scienza

TERZA MISSIONE: Germano Orrù, ordinario di Scienze tecniche mediche applicate al Dipartimento di Scienze chirurgiche, Alessandra Scano e Sara Fais, borsiste di ricerca di UniCa, intervengono mercoledì 22 gennaio a Sant’Antioco ad un seminario sugli alimenti funzionali della tradizione sarda nell’ambito di un progetto attivato dall’Istituto Professionale Enogastronomico IPIA “Emanuela Loi”. Grazie alla ricerca scientifica, crescono la sinergia con le scuole e l'interazione con il territorio

21 January 2020

In Rettorato la scultura “Harmonia” dell’artista galiziano Luis Loureira

Al suo rientro dalla Spagna la professoressa Daniela Zizi ha consegnato ufficialmente al Magnifico Rettore l’opera assegnata all’Ateneo in occasione del "Premio Internacional APECSA 2019 de Divulgación do Camiño de Santiago". Prossima una sistemazione definitiva nella Facoltà di Studi umanistici

20 January 2020

La mia vita in simbiosi con l’università

Pasquale Mistretta, classe 1932, ha guidato l’Ateneo dal 1991 al 2009. Ritratto dell’ex rettore dell'Università di Cagliari nell'intervista di Mario Frongia per La Nuova Sardegna: “Uomo di potere? Sì, lo sono stato, per fare cose serie e durature”. Positivo il suo giudizio sull’attuale numero uno di UniCa: “Maria Del Zompo? Sta facendo tanto e bene!”

Questionnaire and social

Share on: