Procedura completamente on line: l’iniziativa dell’Università di Cagliari punta a fornire a 250 studenti iscritti al quarto e quinto anno delle scuole superiori gli strumenti e le abilità necessarie per un corretto approccio alle prove di ammissione
25 June 2019
Un'immagine simbolo dei test per Medicina e Chirurgia

Sergio Nuvoli

Cagliari, 25 giugno 2019 - E’ ancora possibile – fino al 30 giugno – iscriversi alla selezione per la Scuola estiva di preparazione ai test d’ingresso ai corsi di studio della Facoltà di Medicina e Chirurgia, organizzata dall’Università di Cagliari per fornire a 250 studenti iscritti al quarto e quinto anno delle scuole superiori gli strumenti e le abilità necessarie per un corretto approccio al test di ammissione. La procedura per l’iscrizione è semplice ed è completamente on line, a partire dal sito dell’Ateneo.

Durante le lezioni saranno sviluppate le nozioni teoriche basilari della logica e del ragionamento logico, delle scienze fisiche, chimiche e biologiche. Oltre alle nozioni contenutistiche, verranno anche forniti metodi e strategie per una risoluzione efficace dei quesiti che permetta, tra l’altro, la gestione ottimale del tempo assegnato per lo svolgimento del test.

Una parte delle lezioni verranno svolte in compresenza con i docenti delle materie interessate per consentire agli studenti di esercitarsi ripetutamente con simulazioni fedeli ai test delle prove selettive.

La Scuola estiva si terrà dal 22 luglio al 2 agosto e dal 26 al 30 agosto e sarà articolata su 5 giorni settimanali per un totale di 78 ore complessive.

Una veduta del Presidio Policlinico "Duilio Casula"
Una veduta del Presidio Policlinico "Duilio Casula"

Links

Last news

20 October 2021

L’Università di Cagliari accoglie altri due studenti di origine eritrea

UNICORE 3.0. Tiegisti e Nahom sono arrivati dall’Etiopia per seguire i corsi di UniCA grazie al progetto «University Corridors for Refugees» promosso dall’Agenzia Onu UNHCR e sostenuto in città dalla Caritas diocesana e dal College universitario Sant’Efisio di Cagliari, che collaborano con il nostro ateneo. Ieri la conferenza stampa presieduta dall’arcivescovo, monsignor Giuseppe Baturi, e dalla prorettrice all’internazionalizzazione, Alessandra Carucci

20 October 2021

Giornate Deleddiane, al via la tre giorni di iniziative

Aperte con l'intervento del Rettore Francesco Mola le manifestazioni organizzate dall'Università degli Studi di Cagliari, l'Istituto Superiore Regionale Etnografico e l'Università di Sassari per celebrare la scrittrice premio Nobel a 150 anni dalla nascita. "È un’iniziativa importante, che coinvolge i due Atenei e le scuole. Portare l’università fuori dall’università vuol dire accogliere la più grande parte del sapere: è uno sforzo che dobbiamo e vogliamo fare anche con Università di Sassari, tanto più dopo l’esperienza drammatica che abbiamo vissuto" queste le parole del Magnifico

Questionnaire and social

Share on: