Mercoledì 10 aprile alle 16.30 nell’Aula Magna Boscolo della Cittadella universitaria di Monserrato si conclude con l’assegnazione dei premi alla presenza del Rettore la selezione locale della competizione organizzata in Italia dal Centro PRISTEM dell'Università Bocconi di Milano e per la sede di Cagliari dal Centro di Ricerca e Sperimentazione dell’Educazione Matematica di UniCa
09 April 2019
Un momento della competizione

Sergio Nuvoli

Cagliari, 9 aprile 2019 - Si terrà domani, mercoledì 10 aprile alle 16.30, nell’Aula Magna “A. Boscolo” della Cittadella Universitaria di Monserrato la premiazione - alla presenza del Rettore - dei 233 vincitori della selezione locale dei Campionati Internazionali di Giochi Matematici, organizzati in Italia dal Centro PRISTEM dell'Università Bocconi di Milano e per la sede di Cagliari dal CRSEM (Centro di Ricerca e Sperimentazione dell’Educazione Matematica) in accordo con il Dipartimento di Matematica e Informatica, la Facoltà di Scienze e l’Università degli Studi di Cagliari.

Come si ricorderà, il 16 marzo scorso si sono svolte le semifinali di zona, a cui hanno partecipato 3602 concorrenti provenienti da diverse scuole della provincia di Cagliari e da altre province della Sardegna, appartenenti a diversi livelli d’istruzione e categorie: 2289 della categoria C1 (prima e seconda media); 982 della categoria C2 (terza media e prima superiore); 279 della categoria L1 (seconda, terza e quarta superiore); 46 della Categoria L2 (quinta superiore e biennio universitario); 6 della categoria  GP (“grande pubblico”:  ultimi anni dell’Università e concorrenti “adulti”).

La Cittadella di Monserrato invasa dai partecipanti
La Cittadella di Monserrato invasa dai partecipanti

Sono risultati vincitori per la sede di Cagliari: 138 concorrenti della Categoria C1, 59 concorrenti della Categoria C2; 28 concorrenti della Categoria L1;  5 concorrenti della Categoria  L2;  3  concorrenti per la categoria GP . (In allegato il dettaglio delle Scuole e dei Comuni di provenienza e dei nomi dei vincitori). La classifica completa dei partecipanti è consultabile sul sito del Dipartimento di Matematica e Informatica (CLICCA QUI).

La finale nazionale, che si terrà a Milano l’11 maggio 2019, selezionerà la squadra che rappresenterà l’Italia alla finale internazionale di Parigi di fine agosto 2019. La squadra sarà costituita dai primi cinque classificati delle categorie C1 e C2 e dai primi tre classificati delle categorie L1, L2, GP. La classifica definitiva degli ammessi per ciascuna categoria e le indicazioni per la Finale nazionale saranno pubblicate sul sito del Centro PRISTEM (CLICCA QUI).

“Ringrazio la Regione Autonoma della Sardegna e il Comune di Cagliari per il Patrocinio concesso – dice la prof.ssa Maria Polo, responsabile locale della manifestazione - il personale dell’ufficio tecnico, di vigilanza e di portierato; gli studenti universitari, gli insegnanti e tutti i responsabili e collaboratori per la sorveglianza durante le prove; gli studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore “De Sanctis-Deledda” e dell’Istituto Professionale di Stato “S. Pertini” di Cagliari per la collaborazione nella gestione della manifestazione”.

Maria Polo, responsabile locale della manifestazione
Maria Polo, responsabile locale della manifestazione

Last news

29 November 2021

Pietro Ciarlo Costituzionalista emerito

Il docente è stato nominato a larga maggioranza dal dipartimento di Giurisprudenza. A breve, il parere del Senato accademico e la formalizzazione del ministero. Tra gli esperti di diritto costituzionale, già preside e prorettore dell’Università di Cagliari, in quarant’anni di ricerca, consulenze e indirizzo ha affrontato i temi più caldi e dibattuti. Tra questi, federalismo, riforma della Costituzione, epidemia e didattica, legislazione regionale. Consulente di enti pubblici e governativi, da commissario ad acta nel 1995 ha curato la nomina dei direttori generali delle Asl sarde

29 November 2021

Webinar sul progetto ‘‘Acuadori’’

Venerdì 3 dicembre, con inizio alle 10,30 il seminario online riguardante la Piattaforma ICT per la gestione sostenibile dell'acqua destinata alla vitivinicoltura di qualità. Il professor Massimo Barbaro, del Dipartimento di Ingegneria elettrica ed elettronica, quale responsabile scientifico del progetto per l’Università di Cagliari è nel team di cui fanno parte anche Costantino Sirca (Università Sassari), Katiuscia Zedda (Abika), Roberta Pilloni (Cantine Su’Entu) e Federico Razzu (Viticoltori Romangia). DIRETTA WEB sul canale YouTube di UniCa

29 November 2021

«Tecnologia è Biologia», una conferenza alla Fondazione di Sardegna

Venerdì 3 e sabato 4 dicembre dalle 18, nella sala conferenze della Fondazione di Sardegna a Cagliari, si svolgerà l'iniziativa dedicata alla conoscenza nell'era digitale con il coordinamento scientifico di Silvano Tagliagambe, l'organizzazione di Kitzanos e EjaTv, il sostegno della Fondazione e il patrocinio dell'Università degli Studi di Cagliari. Previsti gli interventi del Magnifico Rettore, Francesco Mola, e della viceministra allo Sviluppo economico, Alessandra Todde. RASSEGNA STAMPA

28 November 2021

Cultura, formazione, supporto e inclusione per dire basta alla violenza sulle donne

Amministratori pubblici, docenti, magistrati, legali, giornalisti e associazioni di categoria assieme in un confronto utile ad innescare pratiche concrete e virtuose su un fenomeno dai numeri agghiaccianti: 109 “muliericidi” solo nel corso di quest’anno. In aula consiglio a Sestu le riflessioni di Maria Paola Secci, Ilaria Annis, Paolo De Angelis, Cristina Ornano, Elisabetta Gola, Antioco Floris, Susi Ronchi, Daniela Pinna e Valeria Aresti

Questionnaire and social

Share on: