Venerdì 8 marzo alle 17 nell’Aula Magna di Architettura in via Corte d’Appello, il documentario realizzato nell’ambito del progetto di ricerca coordinato da Marco Cadinu sarà al centro di un dialogo tra l’Ateneo di Cagliari e le scuole della Sardegna, alle quali sarà donato. Tutti i dettagli, il trailer, il calendario delle prossime proiezioni, il servizio del TG della RAI
06 March 2019
GUARDA il trailer del documentario

di Sergio Nuvoli

Cagliari, 6 marzo 2019 - Venerdì 8 marzo alle 17 nell'Aula Magna di Architettura, via Corte d'Appello, il film-documentario “Funtaneris. Sulle strade dell’acqua” (regia di Massimo Gasole, 2019, 69 minuti), un viaggio tra le architetture storiche dell'acqua della Sardegna, sarà al centro di un dialogo tra l'Ateneo di Cagliari e le scuole della Sardegna, cui sarà donato.

Il film-documentario è stato prodotto dall'Associazione Storia della Città e vede il DICAAR dell'Università di Cagliari - Dipartimento di Ingegneria Civile Ambientale e Architettura - partner del progetto coordinato da Marco Cadinu, professore di Storia dell'Architettura. Si tratta di un progetto di "Storia Pubblica dell'Architettura" e Terza Missione, finalizzato alla disseminazione dei risultati della ricerca verso le scuole i cittadini.

Il film, insieme ad una App con gli itinerari nel territorio e al sito www.fontanedisardegna.eu, permette di viaggiare e conoscere le architetture dell’acqua, le fontane, i lavatoi e gli acquedotti progettati nei secoli in Sardegna.

Marco Cadinu durante una recente presentazione del documentario alla Fondazione di Sardegna
Marco Cadinu durante una recente presentazione del documentario alla Fondazione di Sardegna

Il calendario delle prossime proiezioni

Dal sito si possono scaricare libri e materiali di studio, editi a seguito della ricerca di base finanziata al DICAAR dalla legge 7/2007, quindi partecipare con semplici passaggi al censimento che conta già circa 500 manufatti architettonici. I docenti  interessati e gli studenti delle scuole saranno coinvolti in azioni seminariali di studio, conoscenza e tutela delle architetture e del patrimonio culturale al loro intorno.

Le proiezioni pubbliche, con ingresso libero fino a esaurimento posti, sono previste:

- il 7 marzo alle 21.20 al cinema Odissea;
- l'8 marzo alle 17.00 nell'Aula Magna di Architettura in via Corte d'Appello;
- il 14 marzo alle 18:30 e alle 20:15 alla Cineteca Sarda, in Viale Trieste;
- il 22 marzo alle 18:30 presso la sala dell'Ostello della Gioventù, Piazza San Sepolcro, in occasione degli eventi dedicati alla Giornata Mondiale dell'Acqua.

Sono in programma ulteriori proiezioni presso le scuole della regione, con funzione di orientamento verso lo studio dell'architettura e del paesaggio, quindi in numerose sedi italiane e europee, con sottotitoli in inglese (aggiornamenti su Facebook @fontanedisardegna - Instagram @fontane_di_sardegna ).

Fontana di Torralba foto di Stefano Ferrando
Fontana di Torralba foto di Stefano Ferrando
GUARDA il servizio di Miriam Mauti andato in onda nel TG della RAI

Attachments

Last news

22 May 2022

UniCa C’è a Monumenti Aperti

Si rinnova anche per l'edizione 2022 la collaborazione tra l'Università degli Studi di Cagliari e la manifestazione Monumenti Aperti, organizzata da Imago Mundi. Otto i siti dell'Ateneo aperti al pubblico nelle giornate di sabato 21 e domenica 22 maggio: il Palazzo del Rettorato, l'Archivio storico dell'Università, la Collezione Piloni, il MUACC, i giardini della Facoltà di Scienze economiche, giuridiche e sociali, l'Orto Botanico, la Cittadella dei Musei con le sue fortificazioni e il Trentapiedi dei Monumenti a Pirri, realizzato dal laboratorio Vestigia UniCa, coordinato da Fabio Calogero Pinna, docente di Archeologia pubblica

22 May 2022

Università di Cagliari ed Europa, una forte alleanza per il futuro

Andrea Melis coordina 55 studenti e sedici docenti di sei atenei in città per la Sustainable business week . Al centro dei lavori anche la risoluzione di problematiche di aziende del settore turismo. Domani il semaforo verde. I lavori del progetto Educ+M sono ospitati dalla facoltà di Scienze economiche, giuridiche e politiche. “Promuovere nuovi modelli di mobilità fisica e virtuale è uno dei nostra capisaldi” rimarca la prorettrice per l’Internazionalizzazione, Alessandra Carucci

21 May 2022

Sant’Arte, torna il festival di Pinuccio Sciola

Da venerdì 27 a domenica 29 maggio l’iniziativa dedicata al genio di San Sperate. Dall’Università di Cagliari il patrocinio e il coordinamento scientifico del convegno “Il Tempo di Sciola”, venerdì 27 maggio dalle ore 18 al Museo del Crudo, con l’intervento di Pamela Ladogana e Simona Campus

20 May 2022

Ricerca, dal Fetal programming al come e al quando ci si potrà ammalare

“Dimmi che gestazione hai avuto e ti dirò se e di quali malattie potrai soffrire da adulto”. È stata questa, negli anni '80, l’intuizione dell’epidemiologo David Barker. L'ipotesi sostiene il lavoro, pubblicato dall'European review for medical and pharmacological sciences, curato dal team di specialisti dell’’Università di Cagliari e dell’Aou. La ricerca ha esplorato una casistica di pazienti che  hanno contratto il Covid-19

Questionnaire and social

Share on: