A Sa Duchessa, nell’Aula “Specchi” della Facoltà di Studi umanistici, "Dai bisogni educativi speciali verso la progettazione universale nei contesti inclusivi dell’apprendimento"
26 September 2018
a fondo pagina il link per scaricare il programma in formato .pdf

Con il patrocinio dell’Ateneo di Cagliari, i Servizi per l’Inclusione e l’Apprendimento (SIA) della Direzione per la Didattica e l’Orientamento, il 26 settembre 2018 organizzano il convegno internazionale “Dai bisogni educativi speciali verso la progettazione universale nei contesti inclusivi dell’apprendimento”.
  

CONTATTI: per informazioni scrivere a siaeventi@gmail.com. Per iscriversi al Convegno: http://people.unica.it/disabilita/.
 
PROGRAMMA. La giornata di studio e confronto si svolgerà dalle 8:30 nell’Aula “Specchi” della Facoltà di Studi umanistici (via Is Mirrionis 1):

8:30- 9:00
Registrazione dei partecipanti

9:00-9:30
Saluti istituzionali:
- Maria Del Zompo, Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Cagliari
- Rossana Martorelli, Presidente della Facoltà di Studi Umanistici
- Giuseppina Locci, Dirigente della Direzione per la Didattica e l’Orientamento
- Maria Pietronilla Penna, Direttore del Master in Psicopatologia dell’Apprendimento
- Loredana Lucarelli, Direttore del Dipartimento di Pedagogia, Psicologia e Filosofia
- Cristina Cabras, Coordinatrice dei Corsi di Laurea in Psicologia Antonello Mura, Direttore del Centro di Servizio d’Ateneo per la didattica e l’inclusione nell’alta formazione delle professionalità educative 

9:30-11:00 1° sessione - Bisogni Educativi Speciali, complessità, inclusione e learning for all
Introduzione:
- Donatella Petretto, Delegato Rettorale per il coordinamento delle iniziative per l’inclusione,
Interventi:
- Fabrizio Mattana, Direzione per la Didattica e l’Orientamento, Università degli Studi di Cagliari “B.E.S. e Università, l’esperienza dell’Ateneo di Cagliari
- Raffaele Ciambrone, Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca
Dalla normativa per l’inclusione alla didattica inclusiva

11:00-11:15 coffee break

11:15-13:00 2° sessione - Resilienza ed apprendimento Introduce e discute
- Mario Fulcheri, Delegato Rettorale per il coordinamento delle iniziative per l’inclusione, Università di Chieti
Keynote Lecture di Anastassios Matsopoulos, Ph.D, University of Crete, Greece
Lecture on Resilience, School and University

13:00-13:30 Interventi preordinati e discussione coordinati da Donatella Petretto, Università degli Studi di Cagliari

13:30-15:00 pausa pranzo

15:00-17:00 3°sessione - I profili neuropsicologici nei disturbi evolutivi specifici: uno sguardo sulla complessità

15:00-15:30 Introduce e coordina Carmelo Masala, professore a contratto, Università degli Studi di Cagliari

15:30-16:30 James Smith-Sparks, London South Bank University, United Kingdom
A look into the complexity of the profile of specific learning disorders

16:30-16:45 Donatella Petretto, Università degli Studi di Cagliari
La complessità del profilo neuropsicologico dei DSA

16:45-17:00 Maria Pietronilla Penna, Università degli Studi di Cagliari
Processi cognitivi ed apprendimento

17:00-17:15 Mariza Gavogiannaki, University of Crete, Greece “Promoting Resilience for Students with Learning Disabilities: A New Paradigm for Educators

17:15-17:30 coffee break

17:30-19.00 4° sessione - Tavola Rotonda - Le esperienze e le buone prassi nel territorio Introduce e coordina Laura R. Mura, Università degli Studi di Cagliari
- Anna Rita Bellu, Educatore U.S.S.M. Cagliari, Ministero di Giustizia
- Rita Pilia, Docente Referente per DSA nel Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Cagliari
- Rita Polo, Coordinatore Generale dell’ABC Sardegna - Associazione Bambini Cerebrolesi Sardegna
- Giuseppe Argiolas, Presidente del CIIS (Coordinamento Italiano Insegnanti di Sostegno)
- Andrea Ferrero e Andrea Mameli, CRS4 (Centro di ricerca, sviluppo e studi superiori in Sardegna), ideatori e conduttori della trasmissione radiofonica Oltre le barriere
- Elena Frau, Associazione Coda di Lupo
- Patrizia Pinna, Docente dell’Istituto Comprensivo “Sant’Antioco - Calasetta”
- Alessandro Franceschi, Università di Cagliari
- Simona Quaglia, Università di Cagliari
- Gabriele Sorba, Università di Cagliari
- Silvia Vinci, Laura R. Mura, Gian Pietro Carrogu, S.I.A. Servizi per l’Inclusione e l’Apprendimento

19:00-19:30 – Discussione e conclusioni di Donatella Petretto, Mario Fulcheri, Carmelo Masala e Laura R. Mura




(IC) 22/9/2018

Attachments

Last news

19 June 2021

Samsung Innovation Campus - Smart Things Edition. Le candidature entro il 30 giugno.

L’università di Cagliari con il colosso coreano Samsung per formare le professionalità del futuro in ambiti quali intelligenza artificiale, Internet delle cose e sicurezza informatica. Da settembre il corso multidisciplinare per preparare esperti di trasformazione digitale e problem-solvers rivolto a studenti dei corsi dei dipartimenti di Matematica e Informatica e di Ingegneria elettrica ed elettronica. PREMI DA 1500 EURO PER I MIGLIORI STUDENTI.

18 June 2021

Economia, colpiti durante una piccola ripresa

Presentato il 28mo rapporto CRENoS sull’economia della Sardegna: “L'Isola è stata colpita dal covid durante una piccola ripresa - hanno spiegato i ricercatori - in particolare nel settore turistico. Sul mercato del lavoro sono le donne con basso titolo di studio le più colpite dalla crisi". Per la ripresa occorre puntare sulla capacità di formare e soprattutto attrarre capitale umano, con elevate abilità nelle tecnologie digitali, nella valutazione di investimenti e nella redazione e gestione di progetti; sulla capacità di diffondere e promuovere l’adozione di tecnologie a risparmio di risorse, tra cui quelle energetiche; sulla piena consapevolezza del valore dell’ambiente. Il Rettore dell'Università di Cagliari Francesco Mola: "CRENoS esempio virtuoso di collaborazione tra atenei. Per la ripresa ognuno deve fare la sua parte, pensando anche agli altri". RESOCONTO con le IMMAGINI e il VIDEO dell'incontro. RASSEGNA STAMPA con i servizi di tutti i TG sardi

17 June 2021

L’ Università di Cagliari ospita online Medcom 2020+1

Linguaggi, inclusione, media e parità di genere. La sesta conferenza mondiale sui media e la comunicazione, curata con l’Aou di Cagliari e l’Università di Tor Vergata, si apre giovedì. All’evento multidisciplinare, fruibile su https://mediaconference.co/, vengono presentati dieci lavori di studiosi dell’ateneo. Il rettore Francesco Mola, i presidenti di Corecom, Ordine dei giornalisti e Assostampa, Susi Ronchi, Francesco Birocchi e Celestino Tabasso, prendono parte ai saluti inaugurali

Questionnaire and social

Share on: