UniCa UniCa News News Moda, diaspora greca e identità nazionali nel Regno di Sardegna

Moda, diaspora greca e identità nazionali nel Regno di Sardegna

Si svolgerà venerdì 13 luglio, nei locali della Collezione sarda Luigi Piloni, un incontro dedicato all’abbigliamento tradizionale alle identità nazionali della Sardegna tra il XVIII e il XX secolo
09 July 2018
Il seminario sulla moda tradizionale e le identità nazionali nel Regno di Sardegna

di Valeria Aresu

Cagliari, 9 luglio 2018 Moda e identità nazionali al centro dell’incontro che si svolgerà venerdì 13 luglio, a partire dalle 17.30, nelle sale della Collezione sarda Luigi Piloni. L’iniziativa - coordinata da Rita Pamela Ladogana, responsabile scientifico della Collezione e ricercatore di Storia dell’Arte Contemporanea all’Università di Cagliari – si aprirà con la presentazione e l’analisi delle opere grafiche e pittoriche raffiguranti l’abbigliamento tradizionale della Sardegna.

Seguirà l’intervento di Giampaolo Salice, docente di Storia moderna e responsabile scientifico del progetto “Migrazioni straniere e colonizzazione interna nel Mediterraneo d’età moderna”, dedicato alla nascita delle identità nazionali nel Regno di Sardegna. Il professore, partendo dall’analisi di alcune opere della Collezione aventi come protagonista il Capottu Serenicu, racconterà la storia dell’integrazione sociale ed economica della colonia greca cagliaritana.

La Collezione sarda Luigi Piloni, donata all’Università di Cagliari nel 1980, consta di circa 900 opere tra cui dipinti, stampe, carte geografiche, manufatti tessili e gioielli esposte a Cagliari nelle sale dell’ex Seminario Tridentino

La locandina dell'evento
La locandina dell'evento

Last news

19 September 2018

All'Università di Cagliari "Data (R)evolution"

GARR, la Rete dell'istruzione e della ricerca, ha scelto il nostro Ateneo per la sua conferenza annuale: si inizia il 3 ottobre nel Polo di Sa Duchessa. L'importante appuntamento è preceduto da un ricco programma di corsi di formazione, tutti gratuiti per la comunità dell’istruzione, della ricerca e della cultura: dalla cybersecurity alle risorse open da usare online, dalle piattaforme per l’e-learning alle identità digitali. Necessaria l'iscrizione: bastano pochi clic

19 September 2018

L’Università di Cagliari capofila nella Rift Valley

Decontaminazione acque contaminate da fluoro: ricercatori dell’ateneo e specialisti internazionali guidati dal professor Giorgio Ghiglieri in Etiopia, Kenia e Tanzania per il progetto europeo FLOWERED

19 September 2018

Notte europea dei ricercatori a Cagliari. Il progetto Sharper sposa idee e sfide che coinvolgono dodici città italiane

Piazza Garibaldi ospita 25 gazebo-esplicativi sulle scoperte dell’Università del capoluogo e dei Centri di ricerca coinvolti. L’evento, curato dall’ateneo e dalla sezione locale dell’Istituto nazionale di fisica nucleare, vedrà i ricercatori dibattere su asteroidi, intelligenza artificiale, alieni, bioraffinerie, imprese, economia, ambiente e musica. Si parlerà anche di mobilità intelligente, sicurezza, scene del crimine, arte. Venerdì in rettorato la conferenza stampa di presentazione con Maria Del Zompo, Micaela Morelli, Chiara di Guardo, Alberto Masoni e Paolo Frau

Questionnaire and social

Share on: