All’Università di Cagliari tre seminari organizzati dal corso di studio in Ingegneria per l'ambiente e il territorio, con Annalisa Onnis-Hayden (Northeastern University, Boston, USA), Paolo Dessì (University of Tecnology, Tampere, Finlandia) e Bernardino Virdis (The University of Queensland, Brisbane, Australia)
14 June 2018
Nel riquadro, da sinistra: Annalisa Onnis-Hayden, Bernardino Vincis, Paolo Dessì

Cagliari, 14 giugno 2018 (IC) - Si svolgono oggi tre seminari, organizzati dal Corso di Studio in Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio, tenuti da tre laureati dell’Università di Cagliari ora inseriti con ottimo successo in importanti atenei stranieri. A seguire, preannunciato dalla professoressa Alessandra Carucci, prorettore di UniCa per l'internazionalizzazione, ci sarà anche l’appuntamento, nel prossimo mese di luglio, in cui sarà ospite dell’Ateneo il dottor Cristian Barca - PhD in Environmental Engineering all’Aix-Marseille Université (AMU, Laboratoire de Mécanique, Modélisation & Procédés Propres).
 
Ecco gli incontri odierni, inizio alle ore 9 nei locali DiGiTa (Blocco D1 di Ingegneria), aperti a tutti ma con invito particolare agli studenti del corso di laurea magistrale:

  • Annalisa Onnis-Hayden - Northeastern University, Boston, USA
    THE SEARCH FOR SUSTAINABLE WAYS TO IMPROVE WATER QUALITY: Nutrient Removal and
    Recovery, Water Reuse and Life-Cycle Considerations
     
  • Paolo Dessì - University of Tecnology, Tampere, Finlandia
    MESOPHILIC AND THERMOPHILIC BIOHYDROGEN and bioelectricity production from real and synthetic wastewater
     
  • Bernardino Virdis (The University of Queensland, Brisbane, Australia)
    MICROBIAL ELECTROCHEMICAL TECHNOLOGIES: from scientific curiosity to real applications

  
Al termine dei tre seminari sarà la volta dei dottorandi Fabiano Asunis, Claudia Camedda e Giaime Tocco, del corso di dottorato in "Scienze e tecnologie terrestri e ambientali" di UniCa, con i loro interventi per presentare le rispettive esperienze all'estero nell'ambito dei programmi di mobilità internazionale Erasmus+ PlaceDoc e Globus Doc.

Attachments

Last news

30 November 2021

Idee, arte e cultura a cavallo del Covid

Si è aperto a Scienze politiche un ciclo di seminari dai temi attuali, trasversali e inclusivi. Coordinati da Marco Zurru e Clementina Casula, gli appuntamenti nascono dai dipartimenti di Scienze politiche e sociali e Lettere, lingue e beni culturali, in partnership con l'assessorato alla Cultura del comune di Cagliari e con l'Associazione enti locali, attività culturali e di spettacolo. Le news su iscrizioni e crediti formativi per studentesse e studenti

29 November 2021

Pietro Ciarlo Costituzionalista emerito

Il docente è stato nominato a larga maggioranza dal dipartimento di Giurisprudenza. A breve, il parere del Senato accademico e la formalizzazione del ministero. Tra gli esperti di diritto costituzionale, già preside e prorettore dell’Università di Cagliari, in quarant’anni di ricerca, consulenze e indirizzo ha affrontato i temi più caldi e dibattuti. Tra questi, federalismo, riforma della Costituzione, epidemia e didattica, legislazione regionale. Consulente di enti pubblici e governativi, da commissario ad acta nel 1995 ha curato la nomina dei direttori generali delle Asl sarde

29 November 2021

Webinar sul progetto ‘‘Acuadori’’

Venerdì 3 dicembre, con inizio alle 10,30 il seminario online riguardante la Piattaforma ICT per la gestione sostenibile dell'acqua destinata alla vitivinicoltura di qualità. Il professor Massimo Barbaro, del Dipartimento di Ingegneria elettrica ed elettronica, quale responsabile scientifico del progetto per l’Università di Cagliari è nel team di cui fanno parte anche Costantino Sirca (Università Sassari), Katiuscia Zedda (Abika), Roberta Pilloni (Cantine Su’Entu) e Federico Razzu (Viticoltori Romangia). DIRETTA WEB sul canale YouTube di UniCa

29 November 2021

«Tecnologia è Biologia», una conferenza alla Fondazione di Sardegna

Venerdì 3 e sabato 4 dicembre dalle 18, nella sala conferenze della Fondazione di Sardegna a Cagliari, si svolgerà l'iniziativa dedicata alla conoscenza nell'era digitale con il coordinamento scientifico di Silvano Tagliagambe, l'organizzazione di Kitzanos e EjaTv, il sostegno della Fondazione e il patrocinio dell'Università degli Studi di Cagliari. Previsti gli interventi del Magnifico Rettore, Francesco Mola, e della viceministra allo Sviluppo economico, Alessandra Todde. RASSEGNA STAMPA

Questionnaire and social

Share on: