Venerdì 8 giugno nella Sala Convegni dell’Unione Sarda si discute delle novità sulla ricerca aerospaziale: organizza la rivista Airpress in collaborazione con Vitrociset, partecipa Roberto Battiston, presidente dell'Agenzia Spaziale Italiana. Per UniCa interverrà Massimo Vanzi, delegato dell'Ateneo per l’Aerospazio
08 June 2018
La locandina dell'evento

di Valeria Aresu

Cagliari, 4 giugno 2018 - Si terrà nel’auditorium dell’Unione Sarda, a Cagliari, l’evento “Sardegna regione spaziale”, organizzato da Airpress in collaborazione con Vitrociset, azienda italiana leader nei servizi per l’ICT. L'incontro sarà l'occasione per fare il punto sulle attività spaziali in Sardegna, una Regione che ha fatto dell’aerospazio un settore strategico del proprio sviluppo.

Alla tavola rotonda - moderata da Flavia Giacobbe, direttrice di Airpress – porterà i saluti delll'Ateneo Massimo Vanzi, delegato del Rettore per l’Aerospazio. Tra i relatori anche Nicolò D’Amico, presidente dell’INAF e docente di astrofisica del nostro Ateneo, insieme a Roberto Battiston, presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana, Paolo Solferino, amministratore delegato di Vitrociset, e Paolo Puri, responsabile nazionale per il PRS di Galileo.

L’obiettivo dell’incontro è delineare come aziende, istituzioni e mondo della ricerca possano promuovere insieme policy virtuose, partendo dal best case realizzato dalla Regione Sardegna.

Sono tanti, infatti, gli esempi d’eccellenza sarda per il comparto aerospaziale. Basti citare il Sardinia Radio Telescope, il telescopio più grande d’Europa, che si trova a San Basilio per il quale sono stati avviati i servizi di comunicazione e navigazione della Sardinia Deep Space Antenna (SDSA). La nuova infrastruttura è il risultato di un’intensa collaborazione che ha coinvolto l’ASI, l’INAF e l’Università di Cagliari, e permetterà di seguire le maggiori missioni di esplorazione interplanetaria, dalla Luna a Marte, fino allo spazio profondo. 

Il programma del convegno
Il programma del convegno

Last news

27 January 2023

Rita Levi-Montalcini e la sua lezione sulle donne di scienza

Venerdì 27 gennaio alle 17:30 il dipartimento di Scienze politiche e sociali dell’Università di Cagliari ospita Piera Levi-Montalcini, nipote del Premio Nobel Rita Levi-Montalcini, nell’ambito dell’incontro “In direzione ostinata e contraria. L’insegnamento di Rita Levi-Montalcini per la promozione dei percorsi femminili nelle aree STEAM.” L'evento sarà trasmesso anche in diretta sulla piattaforma Microsoft Teams.

27 January 2023

Il Giorno della Memoria

Oggi, 27 gennaio, si celebra la Giornata della Memoria per ricordare le vittime dell'olocausto. Lunedì 30 l'ateneo ospita un convegno intitolato "La forza del ricordo come antidoto del male." Interverrà, tra gli altri, il direttore del quotidiano La Repubblica Maurizio Molinari. L'evento sarà trasmesso in diretta streaming.

26 January 2023

Torna la Coppa Rettore di calcio a 11

SCADENZA ISCRIZIONI IL 10 FEBBRAIO. Il torneo universitario 2023 è organizzato dal Cus Cagliari in collaborazione con l’ateneo. Ogni squadra (necessario per tutti il certificato medico) può essere composta da un numero illimitato di studenti, anche appartenenti a facoltà diverse, che per tutta la durata del campionato non potranno giocare con nessun altro team partecipante

23 January 2023

Primo incontro del ciclo “Nuove sfide per la medicina” in Cittadella

PTDA SEPSI IN REAL LIFE. Un'importante iniziativa di collaborazione e scambio di migliori pratiche tra reparti e strutture ospedaliere cagliaritane prende il via con un corso dedicato alla stesura e condivisione di un Ptda in base all’esperienza dell'Arnas Brotzu. L’evento è organizzato il 26 gennaio a Monserrato da Dipartimento Medico (associazione no profit impegnata nella formazione continua per le professioni medico-sanitarie) con il patrocinio dell'Università di Cagliari e il supporto del Brotzu e dell'Aou

Questionnaire and social

Share on:
Impostazioni cookie