I manager della catena commerciale favorevolmente colpiti dai risultati di un progetto sulla strategia di employer branding presentati da cinque studenti del corso di laurea in Economia manageriale
24 May 2018
Gianmarco Sulanas, Alice Zuddas, Alessandro Viola, Enrico Viola e Luca Piroddi, durante l'incontro con l'azienda

di Valeria Aresu

Cagliari, 24 maggio 2018 – Mercoledì 23 maggio, nel corso dell’incontro degli studenti con l’azienda LIDL organizzato dall’Ufficio Orientamento al lavoro dell'Ateneo,  Gianmarco Sulanas, Alice Zuddas, Alessandro Viola, Enrico Viola e Luca Piroddi, studenti del corso tenuto dalla prof.ssa Roberta Pinna all'interno del corso di laurea in Economia Manageriale, hanno presentato i risultati di un progetto sulla strategia di employer branding utilizzata dall’azienda.

L’iniziativa ha sorpreso positivamente il Responsabile formazione della LIDL e il Responsabile territoriale dei punti vendita, che hanno assistito alla presentazione e manifestato un grande apprezzamento nei confronti del lavoro svolto dai ragazzi.

L'esigenza di mettere in atto strategie di employer branding per la gestione del personale è sorta negli ultimi anni con la nascita della cosiddetta "guerra per i talenti",  espressione utilizzata per la prima volta alla fine degli anni '90 per indicare la frenesia con cui le aziende cercavano di accaparrarsi i migliori talenti, che apparivano sempre più difficili da trovare e mantenere. 

La consapevolezza di queste trasformazioni e delle nuove esigenze ha portato le aziende a rivedere le proprie politiche di gestione del personale al fine di reclutare e trattenere le persone di talento ed a sviluppare strategie innovative come quelle dell'employer branding. Alla base di questo approccio vi è l’esigenza da parte delle imprese di migliorare la propria attrattività sia in termini di Corporate (immagine aziendale) sia come ambiente di lavoro (employer).

L’employer branding si pone come finalità la promozione tra i dipendenti attuali e potenziali di un’esperienza lavorativa, unica e irripetibile, che le persone possono vivere all’interno di un determinato contesto lavorativo.

Alcune immagini della presentazione del progetto realizzato dagli studenti
Alcune immagini della presentazione del progetto realizzato dagli studenti

Last news

31 August 2021

UniCa apre le iscrizioni: scegli il tuo percorso

Per il nuovo anno accademico 40 corsi di laurea triennali, 6 corsi di laurea magistrale a ciclo unico e 37 corsi di laurea magistrale. Quest'anno si arricchisce l'offerta, anche in lingua inglese e con validità internazionale, per chi si immatricola per la prima volta e per chi prosegue gli studi a Cagliari. Tutte le novità, le informazioni sui test di selezione, le agevolazioni sulle tasse e i link ai corsi di studio delle nostre facoltà

31 July 2021

Corso ‘’ESCAPE GAME CHALLENGE’’ e mobilità in Francia – PREAVVISO PER GLI STUDENTI

Per 24 iscritti dell’Università di Cagliari l’opportunità di essere ammessi al corso europeo EDUC di lingua inglese in modalità virtuale, con partecipazione a giochi di squadra insieme ai colleghi di Rennes e di Masayrik-Brno. Una settimana in Francia a febbraio 2022 per i migliori sei studenti finalisti di ogni ateneo. Su Unica.it il BANDO DI SELEZIONE ONLINE DAL 9 AGOSTO

30 July 2021

DONA IL TUO 5x1000 ALL'ATENEO DI CAGLIARI

Per sostenere la ricerca in Sardegna e il lavoro dei nostri giovani studenti e ricercatori, nella dichiarazione dei redditi firma nel riquadro “Finanziamento agli enti della ricerca scientifica e dell’università” indicando il numero di codice fiscale 80019600925

Questionnaire and social

Share on: