Tra i due atenei è già stato attivato un dottorato congiunto in Filologia, ora la nuova intesa per la creazione di una rete internazionale di collaborazione scientifica e didattica con il coinvolgimento anche delle università di Leiden (Paesi Bassi), Accra (Ghana) e Makerere (Uganda). SERVIZIO E FOTO DELL'INCONTRO IN RETTORATO
18 April 2018
da sinistra: Isabella Soi, Paul Nugent, Godfrey B. Asiimwe, Christian Rossi, Alessandra Carucci

Un ulteriore passo avanti nel processo di internazionalizzazione dell'ateneo cagliaritano

Mercoledi 18 aprile 2018
Ivo Cabiddu

  
Con altri studiosi italiani e stranieri, in questi giorni sono presenti a Cagliari per un seminario internazionale di studi africani i rappresentanti delle università di Edimburgo (Regno Unito), Leiden (Paesi Bassi), Accra (Ghana) e Makerere (Uganda). Nell’occasione è stato ufficialmente presentato il progetto di collaborazione internazionale "Partnership for Research on Integrated Development in African Border Regions".
 

da sinistra: Godfrey B. Asiimwe, Paul Nugent, Isabella Soi, Maria Del Zompo, Alessandra Carucci, Christian Rossi
da sinistra: Godfrey B. Asiimwe, Paul Nugent, Isabella Soi, Maria Del Zompo, Alessandra Carucci, Christian Rossi

FINANZIAMENTI. Per l'avvio della rete internazionale di ricerca è già stato ottenuto dal professor Paul Nugent - professore di Comparative African History (School of History, Classics and Archaeology) & African Studies (School of Social and Political Science) dell’Università di Edimburgo - un contributo da parte del Global Academies and Edinburgh Global Research and Partnership Fund (LMIC). Per il futuro, così ha spiegato il docente, sono inoltre attesi ulteriori finanziamenti, che serviranno anche per l’istituzione di un corso PhD congiunto di Scienze politiche da parte dell’ateneo  di Cagliari e di quello scozzese.

i professori Godfrey B. Asiimwe (Uganda) e Paul Nugent (Scozia)
i professori Godfrey B. Asiimwe (Uganda) e Paul Nugent (Scozia)

FINALITÀ. Lo scopo di questo progetto scientifico e didattico di studi politico-sociali su scala internazionale, è in particolare la creazione di una rete di ricercatori impegnati nello studio delle dinamiche di confine in Africa occidentale e Africa orientale. L’iniziativa, a cui hanno aderito anche i docenti Jan-Bart Gewald per la Leiden University (Olanda) e Samuel Aniegye Ntewusu per l’University of Ghana-Legon Accra, segue la recente intesa per l'istituzione di un dottorato congiunto in Studi filologico-letterari e storico-culturali (Philological and Literary, Historical and Cultural Studies), che - oltre agli atenei di Edimburgo e Cagliari - fa capo anche alla Jagiellonian University di Cracovia (Polonia) e interessa laureati di varie nazioni europee.

Christian Rossi, Alessandra Carucci e Isabella Soi
Christian Rossi, Alessandra Carucci e Isabella Soi

MEMORANDUM OF UNDERSTANDING (MoU). Per la prima firma del protocollo di impegno questa mattina il professor Paul Nugent ha fatto visita in Rettorato accompagnato dal collega Godfrey B. Asiimwe, della Makerere University. All’incontro erano presenti il magnifico rettore, Maria Del Zompo, la professoressa Alessandra Carucci, prorettore all’internazionalizzazione del nostro ateneo, insieme al professor Christian Rossi (docente Scienze politiche e sociali e Storia delle relazioni internazionali) e la ricercatrice Isabella Soi (Storia e Istituzioni dell'Africa), entrambi del Dipartimento di Scienze sociali e delle istituzioni. Per l'ateneo di Cagliari presenti inoltre il capo di gabinetto dott.ssa Elisabetta Cagetti e il funzionario avv. Giovanni Marini.
 
Il memorandum sottoscritto, di durata triennale e rinnovabile, stabilisce i termini della cooperazione tra le parti nell'insegnamento, nella ricerca e nei servizi alle comunità, con piena e reciproca condivisione di informazioni, esperienze e abilità per lo sviluppo di pratiche di lavoro efficaci e di soluzioni applicabili.
 


VEDI PHOTOGALLERY A FONDO PAGINA

la firma del memorandum di impegno tra le università di Cagliari e di Edimburgo
la firma del memorandum di impegno tra le università di Cagliari e di Edimburgo

INFO:

- Christian Rossi, chrossi@unica.it, 070/675-3725
- Isabella Soi, i.soi@unica.it, 070/675-3729
  
Dipartimento di Scienze sociali e delle istituzioni
Facoltà di Scienze Economiche, Giuridiche e Politiche
viale Sant’Ignazio 78, 09123 Cagliari - Italy

da sinistra: Godfrey B. Asiimwe, Paul Nugent, Isabella Soi, Maria Del Zompo, Alessandra Carucci, Christian Rossi
da sinistra: Godfrey B. Asiimwe, Paul Nugent, Isabella Soi, Maria Del Zompo, Alessandra Carucci, Christian Rossi

Last news

08 December 2021

Congresso nazionale degli operatori radiofonici universitari

A Cagliari, dal 10 al 12 dicembre, il primo raduno della categoria sul tema “Il futuro della radiofonia italiana universitaria: proposte per una visione più europea”. In arrivo nel capoluogo sardo i rappresentanti di oltre trentatré emittenti studentesche da tutta Italia che si incontreranno nella Mediateca del Mediterraneo. Organizzazione a cura di Unica Radio, la webradio degli studenti dell'Università di Cagliari

07 December 2021

DUST IN THE WIND

Perturbazioni e problemi idroclimatici antropogenici nelle terre aride: giovedì 9 dicembre il seminario della professoressa statunitense Kathleen Nicoll (University of Utah) su cause ed effetti della desertificazione in regioni a rischio di siccità, come il Mediterraneo, a confronto con le variabili ecogeomorfiche e le attività umane alla base delle tempeste di polvere a Salt Lake City e nelle vicine montagne Wasatch. Appuntamento organizzato su Teams dal Dipartimento di Scienze chimiche e geologiche e coordinato dal professor Guido Mariani nell’ambito del ciclo di seminari 2021-22 dei Corsi di laurea in Geologia e Scienze e tecnologie geologiche

07 December 2021

Transizione energetica e mobilità

Venerdì 10 dicembre, ore 17:45, continua la serie di conferenze organizzate da Legambiente Sardegna con la collaborazione del Dipartimento di Ingegneria civile, ambientale e architettura dell'Università di Cagliari (Dicaar) con il comune obiettivo di tenere alta l’attenzione a focalizzare ogni sforzo sull’Agenda impostata dall’Unione europea per il Green Deal, la transizione “verde”, giusta e solidale, che ha messo a disposizione ingenti risorse mirate per la ripresa e la resilienza dei Paesi membri. Con i docenti di UniCa Giorgio Massacci, Giorgio Querzoli, Gianfranco Fancello e Italo Meloni, partecipano: Paride Gasparini (Ctm), Paolo Diana (Arst) e l’assessore comunale Alessandro Guarracino. Coordina Vincenzo Tiana (Legambiente)

07 December 2021

BIP, giornata di recruiting

Si svolgerà martedì 21 dicembre, nel Centro servizi di Ateneo per l'innovazione e l'imprenditorialità dell‘Università di Cagliari in via Ospedale 121, la giornata di reclutamento organizzata dalla società di consulenza internazionale BIP Consulting. L'evento è riservato a studentesse e studenti laureandi o laureati nelle discipline STEM. Per partecipare occorre inviare il curriculum entro il 16 dicembre

Questionnaire and social

Share on: