UniCa UniCa News News Releases

News Releases





Culture - Environment
04 October 2019

#ISTRUZIONENOESTINZIONE, anche UniCa aderisce alla ola delle università e delle scuole

Questa mattina l'intervento del Rettore Maria Del Zompo alla conferenza stampa di lancio dell’iniziativa patrocinata da Miur, Conferenza dei Rettori e RUS – Rete delle Università Sostenibili. L’appello dell’Università di Camerino ha già coinvolto anche le Università di Padova, Pisa, Salento e la Sissa di Trieste

Culture - Economic legal political sciences - Acknowledgments
03 October 2019

La capacità innovativa della mediazione

Il Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte ha ricevuto il titolo di Mediatore Mediterraneo 2019 durante il convegno organizzato da Carlo Pilia (Dipartimento di Giurisprudenza). L’incoraggiamento del premier: “Mi è molto cara l’attività che svolgete in questo settore: non significa trovare soluzioni a metà strada. Serve coraggio, determinazione, grande capacità e apertura al dialogo che si fonda sul rispetto dell’altro”. L'intervento del Premier trasmesso in diretta da RAI1. Resoconto, IMMAGINI e VIDEO con la RASSEGNA STAMPA

Culture - Economic legal political sciences - Third mission
01 October 2019

Una giustizia anaffettiva è dannosa per tutta la società

Forte richiamo del Procuratore Generale della Corte d’Appello di Cagliari, Francesca Nanni, durante il convegno su “Autonomia e responsabilità nella gestione delle crisi”, organizzato da Carlo Pilia, docente di Diritto privato al Dipartimento di Giurisprudenza. Grazie all’iniziativa che domani ospiterà l’intervento di Giuseppe Conte, docente all’Università di Firenze e Presidente del Consiglio dei Ministri, intorno all’Università di Cagliari cresce una rete di persone e istituzioni che puntano sui valori indicati dal Rettore in apertura dei lavori

28 September 2019

Il Presidente del Consiglio al convegno dell’Università di Cagliari

Nelle sue vesti di docente di Diritto civile all’Ateneo di Firenze, Giuseppe Conte interverrà mercoledì 2 ottobre alla seconda sessione dell’iniziativa organizzata dal professor Carlo Pilia (Dipartimento di Giurisprudenza) con una relazione sulla responsabilità sociale dell’impresa. L’iniziativa organizzata nell’ambito del circuito internazionale dedicato ai “Percorsi Mediterranei di Mediazione per la Pace” ha già fatto tappa in diversi Paesi dislocati sulle sponde del Mediterraneo (Italia, Spagna, Marocco, Libano). Apertura martedì 1 ottobre al Tribunale di Cagliari con i saluti del Rettore Maria Del Zompo. RASSEGNA STAMPA (in aggiornamento)

27 September 2019

Notte europea dei ricercatori: domani la cultura scientifica e l’inclusione sbarcano in piazza Garibaldi

Dalle 16 a mezzanotte, divulgazione e certezze al servizio dei cittadini. Alieni e scene del crimine, nanoparticelle e gioco d’azzardo, storia e ambiente, cosmo e salute. La manifestazione si apre nel cuore di Cagliari: trenta gazebo su ricerca, innovazione e scoperte. “Dobbiamo formare la sensibilità per la scienza delle nuove generazioni” dice Micaela Morelli. L’evento va in scena anche a Nuoro ed è curato da Università di Cagliari e Istituto nazionale di fisica nucleare con oltre venti partner. Per l’ateneo in campo tredici dipartimenti

27 September 2019

Anche la Dinamo Sassari-Banco di Sardegna alla Notte europea dei ricercatori: sport d’élite, scienza e modelli virtuosi per i giovani in piazza Garibaldi

Il rettore Maria Del Zompo incontra i campioni d’Europa. Accademia e cestisti assieme nel promuovere percorsi etici e comportamentali corretti. I giganti del basket in collaborazione con il movimento SlotMob premiano i bar House Café e Nuovo caffè Garibaldi per aver eliminato le slot machine e i proventi dal gioco d’azzardo

26 September 2019

UniCaC’è, un caleidoscopio di iniziative

Si conclude sabato 28 settembre la serie di incontri organizzati dall’Università di Cagliari come ideale prosecuzione di Monumenti Aperti 2019. L’Ateneo sul campo con il laboratorio Vestigia UniCa per diffondere, far conoscere, disseminare cultura scientifica in tutta la Sardegna grazie ai suoi docenti e ricercatori, con il contributo degli studenti

Questionnaire and social

Share on: