Communication

Autore dell'avviso: Franciscu Sedda

07 January 2021
Leggere attentamente le istruzioni nel testo

---

Gentili Studentesse e Studenti,

vi confermo che l’esonero parziale relativo all’esame di “Semiotica delle lingue e dei linguaggi” per l’anno accademico 2020-2021 si terrà venerdì 15 gennaio via Moodle.

Per partecipare bisogna prima iscriversi al corso di SEM-LIN su Moodle al seguente link:  https://elearning.unica.it/course/view.php?id=1440

Bisognerà poi collegarsi alla piattaforma e cliccare sul quiz “Esonero di Semiotica delle Lingue e dei Linguaggi” alle ore 9.00 del giorno 15 gennaio.

Dopo la verifica, via Teams, dei documenti e del rispetto delle regole (vedi News dell'11 gennaio) si avranno 45 minuti per rispondere alle 30 domande a risposta chiusa. Indicativamente contiamo di iniziare alle ore 10. Alle 10.45 la piattaforma, da cui non si deve uscire a meno che non si sia risposto a tutte le domande in anticipo, si chiuderà automaticamente.

Per ogni domanda ci sarà un’unica risposta giusta che darà diritto ad un punto. Le risposte sbagliate equivarranno a zero punti. Durante la prova avrete la possibilità di cambiare la vostra risposta una sola volta.

Alle 10.45, quando il compito si chiuderà automaticamente, il sistema considererà valide le vostre scelte in quel momento. A quel punto dovreste immediatamente ricevere il risultato della vostra prova.

 

Vi ricordo che l’esonero:

> si basa sul volume di Traini, Le basi della semiotica, Bompiani (eccetto i capitoli su Barthes e Lotman);

> è volontario e non obbligatorio;

> si svolge una volta all’anno;

> il voto ha valore per un intero anno;

> chi NON passa l’esonero deve portare il programma dell’esonero all’orale insieme all’intero volume di Pozzato, Capire la semiotica, Carocci;

> chi passa l’esonero ma NON è soddisfatto dell’esito può portare il programma dell’esonero all’orale insieme all’intero volume di Pozzato, Capire la semiotica, Carocci;

> chi passa l’esonero ed è soddisfatto del voto può prenotarsi per portare all’orale il solo volume di Pozzato, Capire la semiotica, Carocci: l’esito finale sarà dato dalla media dell’esonero scritto e della prova orale.

 

Vi ricordo che l’esonero va svolto avvalendosi delle sole proprie competenze. Ogni distrazione, ogni perdita di concentrazione, rischia solo di complicarvi la vita e farvi perdere tempo prezioso. Restate focalizzati sulle domande e sulle risposte che vi vengono proposte.

Il sottoscritto, davanti a palesi anomalie nella serie storica dei risultati, si riserva di invalidare la prova.

 

Infine, un consiglio: leggete bene le domande. Non sempre vi verrà chiesto di individuare la risposta giusta dal punto di vista della teoria semiotica. Alcune volte la domanda vi chiede quale risposta è sbagliata, o meno vera, o incongruente rispetto al pensiero di un determinato autore ecc. Capire la domanda è dunque il primo passo per centrare la risposta.

Ricordate anche che in semiotica, come abbiamo ripetuto tante volte, il metalinguaggio non è un fatto accessorio e la sua precisione può essere discriminante nell'individuare la risposta giusta.

Ciò detto, a tutte e tutti il più grande in bocca al lupo!

fs

Last notices

30 November 2021

Attività attributive di crediti liberi nei corsi di laurea del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali

In questa pagina sono indicate le attività attributive di crediti liberi organizzate presso i corsi di laurea in Scienze Politiche, Scienze dell'Amministrazione e dell'Organizzazione (alias Amministrazione e Organizzazione), e presso i corsi di laurea magistrale in Relazioni Internazionali, Scienze delle Pubbliche Amministrazioni (alias Scienza dell'Amministrazione), Politiche, Società e Territorio, Innovazione Sociale e Comunicazione. In nessun caso la pagina è valida per studenti iscritti ad altri corsi di laurea

Questionnaire and social

Share on: