Communication

Autore dell'avviso: Ateneo

15 January 2019
SEND Agenzia per il lavoro e la mobilità internazionale in consorzio con Fondazione GaragErasmus, Consorzio ARCA e i seguenti atenei italiani in qualità di enti invianti: Università di Roma Tor Vergata - Università di Cagliari - Università di Napoli Federico II - Università degli studi di Pisa - Università di Firenze - Università di Macerata - Università di Ferrara - Università di Parma - Università di Catania - Università di Padova - Università Politecnica delle Marche - Università di Palermo - Università degli Studi di Enna KORE - Università Ca Foscari - Venezia

---

BANDO "Universities for EU projects" 2018
un progetto Erasmus Plus KA1 Istruzione superiore
SEND
Agenzia per il lavoro e la mobilità
internazionale
in consorzio con Fondazione GaragErasmus, Consorzio ARCA
e i seguenti atenei italiani in qualità di enti invianti:
Università di Roma Tor Vergata - Università di Cagliari -
Università di Napoli Federico II - Università degli studi di Pisa -
Università di Firenze - Università di Macerata - Università di
Ferrara - Università di Parma - Università di Catania -
Università di Padova - Università Politecnica delle Marche -
Università di Palermo - Università degli Studi di Enna KORE -
Università Cà Foscari di Venezia
promuove
165 borse di mobilità per studenti e 14 per
il personale degli Istituti di Istruzione
Superiore
Chi può partecipare?
Studenti e laureandi regolarmente iscritti al primo, secondo o terzo ciclo di
studi (laurea triennale, laurea magistrale, laurea magistrale a ciclo unico,
dottorato di ricerca, master universitario di primo e secondo livello) presso le
Università del consorzio e che soddisfino i criteri descritti nel bando, e il
personale docente e non degli Istituti Superiori presso un altro Istituto di
Istruzione Superiore o un’organizzazione di interesse nel settore
dell’Europrogettazione e dell’Innovazione Sociale.
Cosa si intende per innovazione sociale?
E’ un processo creativo che include tutte le discipline ed è rivolto
all’elaborazione di nuove idee, strumenti, o metodi atta a trasformare le
regole e le abitudini, individuare i valori sociali e culturali condivisi ed
introdurre nuove pratiche comuni per rispondere ai bisogni sociali, in modo
più efficace delle alternative esistenti. Tra i temi più classici dell’innovazione
sociale ritroviamo: la salute, la sicurezza, l’istruzione, l’emergenza abitativa,
la prevenzione dei crimini, la protezione ambientale, le discriminazioni sociali
e le disuguaglianze nelle opportunità economiche.

Periodo di partenza:
Tra il 15 marzo 2019 al 30 giugno 2019. Le mobilità dovranno comunque
terminare entro il 30 settembre 2019.
Cosa offre la borsa?
• preparazione linguistica su On line Linguistic Support predisposto dalla
Commissione Europea
• preparazione tecnico professionale
• orientamento specialistico sul vivere e lavorare in Europa
• una banca dati di organizzazioni e aziende europee che hanno già dato
la propria disponibilità ad ospitare stagisti per questo progetto
• stage in organizzazioni straniere operanti nel settore dell'Innovazione
Sociale. Oltre all’esperienza pratica e alle competenze tecniche, i
partecipanti si arricchiranno di contatti, competenze linguistiche,
attitudine al lavoro in contesti internazionali e motivazione, tutti elementi
chiave per la professione del progettista europeo
• eventi di formazione all’estero, per il personale docente e non, (escluse
conferenze) e periodi di Jobsharing, periodi di osservazione e
formazione presso un altro istituto di Istruzione Superiore o
un’organizzazione di interesse nel settore dell’Europrogettazione e
dell’Innovazione Sociale.
I partecipanti possono svolgere la loro attività di mobilità
esclusivamente in uno dei Paesi aderenti al programma Erasmus Plus.
Per candidarsi è necessario:
Leggere attentamente il bando scaricabile dal link qui sotto:
http://www.sendsicilia.it/main/news/dettaglio.jsp?i=90
Compilare entro e non oltre le ore 24:00 dell’ 10 Febbraio 2019 il formulario
di candidatura online (art. 6 del bando)
Allegare al Formulario di candidatura i seguenti documenti:
• Curriculum vitae formato Europass, in italiano e in inglese o nella lingua
del paese ospitante (per Spagna, Germania e Francia)
• Auto-dichiarazione possesso requisiti
• Certificato di iscrizione o esami sostenuti (SOLO PER GLI STUDENTI)
• Lettera di disponibilità firmata dal partecipante e dall'organizzazione
ospitante 

Last notices

27 November 2020

Attività attributive di crediti liberi nei corsi di laurea del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali

In questa pagina sono indicate le attività attributive di crediti liberi organizzate presso i corsi di laurea in Scienze Politiche, Scienze dell'Amministrazione e dell'Organizzazione (alias Amministrazione e Organizzazione), e presso i corsi di laurea magistrale in Relazioni Internazionali, Scienze delle Pubbliche Amministrazioni (alias Scienza dell'Amministrazione), Politiche, Società e Territorio. In nessun caso la pagina è valida per studenti iscritti ad altri corsi di laurea

Questionnaire and social

Share on: