Accesso ai corsi di laurea magistrale

Per essere ammessi ad un corso di laurea magistrale occorre essere in possesso della laurea o di un diploma universitario di durata triennale, ovvero di altro titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto idoneo.
I corsi di laurea magistrale in Ingegneria sono ad accesso libero mentre il corso di laurea magistrale in Architettura è ad accesso programmato e prevede il superamento di una prova di selezione.
In tutti i casi l’accesso è subordinato al possesso di specifici requisiti curriculari e all’adeguatezza della preparazione personale.
Tutti i requisiti necessari devono essere acquisiti dallo studente prima dell’immatricolazione alla laurea magistrale.
I singoli regolamenti dei corsi di studio specificano i requisiti curriculari richiesti e riportano le modalità con le quali viene verificata l’adeguatezza della preparazione personale.

Questionnaire and social

Share on: