Teachings

Select Academic Year:     2016/2017 2017/2018 2018/2019 2019/2020 2020/2021 2021/2022
Professor
DONATELLA RITA FIORINO (Tit.)
Period
First Semester 
Teaching style
Convenzionale 
Lingua Insegnamento
ITALIANO 



Informazioni aggiuntive

Course Curriculum CFU Length(h)
[80/72]  ARCHITECTURE [72/20 - Ord. 2017]  ARCHITETTURA STORICA E PROGETTO 4 40

Objectives

L'obiettivo principale del corso è quello di fornire le indicazioni relative alla pratica di cantiere nell'ambito del restauro. Saranno pertanto privilegiati gli aspetti applicativi della disciplina senza tralasciare i fondamenti teorici e normativi che costituiscono il presupposto di ogni concreta applicazione.
Gli argomenti trattati faranno riferimento, con preminenza per gli aspetti della pratica del cantiere di restauro, alle tecniche costruttive del patrimonio edilizio esistente e alle tecniche del restauro principalmente in relazione alle modalità di esecuzione al monitoraggio degli interventi.
Particolare attenzione sarà posta nella presentazione di casi specifici di cantieri. Saranno effettuate più visite ai cantieri di restauro operativi nella Regione.

Prerequisites

The course requires a good knowledge of the theories and history of restoration, with particular reference to practices deriving from different ideological models that have taken place during the evolution of the discipline, from its inception up to the post-war period. Furthermore, the student needs technical ability within the survey and the representation, theoretical grounds and practical experience in the architectural design, in material analysis and in diagnostics, developed in previous university courses included in the specific academic frame.

Contents

I temi sviluppati durante il corso riguarderanno:

- Definizioni e ambiti culturali e professionali del restauro
- Le figure, i professionisti e le rispettive mansioni nella fase di progettazione e di esecuzione dei lavori
- Il rapporto tra progetto ed esecuzione, il Progettista ed il Direttore dei Lavori
- Normativa vigente

- La conoscenza costruttiva e materica del manufatto
- La programmazione degli interventi
- Il progetto esecutivo di restauro finalizzato alla realizzazione di cantiere per l'esercizio restaurativo
- Natura e produzione degli elaborati di studio e progetto per l’esecuzione di cantiere
- L'attuazione del progetto
- L'esecuzione delle lavorazioni secondo il computo metrico estimativo
- Prassi operative interdisciplinari
- Le Indagini preliminari e diagnostica in corso d’opera
- Le maestranze e la manodopera
- L'approvvigionamento dei materiali
- La sicurezza nel cantiere di restauro
- La manutenzione post fase di cantiere

Le tematiche trattate saranno applicate ad un caso studio attraverso una esercitazione. Il lavoro riguarderà l’analisi critica di cantieri pregressi e la progettazione di un intervento di restauro con specifica delle relative fasi di cantiere, implementando il sistema informativo open source del MIBAC, SiCaR/web.

Il superamento del corso consentirà di acquisire le competenze per operare sul SiCaR/web, che verranno documentate dal docente in maniera formale attraverso un attestato.

Teaching Methods

Le lezioni saranno articolate in didattica frontale, visite di studio a cantieri pilota con il coinvolgimento di liberi professionisti e funzionari tecnici operanti in pubbliche amministrazioni, docenti visiting professors ed esperti nazionali ed internazionali. In alternanza alle comunicazioni saranno organizzati seminari di discussione di testi e casi di studio progettuali con la partecipazione diretta degli studenti. In particolare, lo studente sarà tenuto a produrre la documentazione relativa al cantiere di restauro di un intervento da lui stesso progettato, basandosi su quanto appreso attraverso lo studio dei cantieri pregressi.
L’esercitazione potrà anche essere svolta nell’ambito di workshop intensivi dedicati.

Verification of learning

Students with a presence equal to or greater than 75% will be admitted to the exam.
The evaluation of the student's work will be defined on the basis of the following elements:
- Attendance and active involvement in educational activities;
- Assessment of the knowledge on the topics addressed and discussed during the course;
- Laboratory.

Texts

General Bibliography

M. Salvadori, Perché gli edifici stanno in piedi, Milano: Bompiani, 1990
A. Giuffredi, Il cantiere di restauro: materiali, tecniche e applicazioni, Firenze: Alinea, 1991
F. Scappola, Il cantiere di restauro architettonico, Milano: CittàStudi, 1997
M. Levy e M. Salvadori, Perché gli edifici cadono, Milano: Bompiani, 1998
S. Franceschini, Manuale operativo per il restauro architettonico : metodologie di intervento per il restauro e la conservazione del patrimonio storico, Roma: Dei, 2007
L. Zevi (a cura), Il manuale del restauro architettonico, Roma: Mancosu Editore, 2007
S. Musso (a cura di), ‘Tecniche di restauro’, coll. Trattato di Restauro Architettonico a cura di G. CARBONARA, Aggiornamento, Torino: Utet, 2013.

Suggested readings

- F. Doglioni, ‘Nel restauro. Progetti per le architetture del passato’, Marsilio, Venezia 2011 (ISBN 8831796313).
- G. Carbonara, ‘Architettura d'oggi e restauro. Un confronto antico-nuovo’, Utet, Torino 2011 (ISBN 978-88-5980629-5).
- D.R. Fiorino, ‘Il Restauro incontra altre discipline: dalla conservazione dell'architettura un modello per la tutela del paesaggio’, in D. Fiorani et alii (a cura di), SIRA Ricerca/Restauro (Atti del I Convegno, Roma 26-27 settembre 2016), se. 3A a cura si S. Della Torre, ed. Quasar, Roma 2017, pp. 668-678 (ISBN 978-88-7140-766-1; eISBN 978-88-7140-764-7).
- D.R. FIORINO, Strumenti per il monitoraggio e la gestione del costruito storico: l’innovativo utilizzo del sistema informativo SICAR/web, Arkos, n. 11-12/2015, pp. 13-29 (ISSN 1974-7950).
G.B.Cocco, C. Giannattasio, ‘Misurare innestare comporre. Architetture storiche e progetto’, Pisa University Press, Pisa 2016 (ISBN 9788867416660)
- D.R.Fiorino, San Fruttuoso. Studi, restauri, allestimenti museali, ed. Ggallery, Genova 2012 (ISBN 978-88-87294-34-7).
G. Biscontin, M. Dal Colle e S. Volpin (a cura di), Il cantiere della conoscenza, il cantiere del restauro: atti del convegno di studi, Bressanone, 27-30 giugno 1989, Padova: Libreria progetto, 1989.

A specific bibliography and other recommended readings related to the topics that will emerge during the course will be provided during the lessons.

More Information

Teaching materials and information related to the course will be available on the teachers’ official web pages and illustrated at the beginning of the course.
In the case of laboratory work particularly valuable from the scientific perspective it will be evaluated the possibility of sending the results of the study the scientific community through participation in conferences or seminars, national or international inherent in the discipline of restoration and conservation.

Questionnaire and social

Share on: