Teachings

Select Academic Year:     2015/2016 2016/2017 2017/2018 2018/2019 2019/2020 2020/2021
Professor
PAOLO FOLLESA (Tit.)
Period
Second Semester 
Teaching style
Convenzionale 
Lingua Insegnamento
 



Informazioni aggiuntive

Course Curriculum CFU Length(h)
[60/56]  INDUSTRIAL BIOTECHNOLOGY [60/56-00 - Ord. 2016]  PERCORSO COMUNE 6 56

Objectives

Classes will be focused also on the molecular and genetic mechanisms involved in the pharmacological resistance and the importance of SNP as well as other polymorphisms in this phenomenon.
The course will also address for the use of techniques such as PCR and possible fields of application such as the genotyping of knock-out animals for a particular protein of interest.

Prerequisites

Background in genetics, molecular biology and pharmacology is requested. Theoretical knowledge of molecular biology, chemistry lab, biochemistry, pharmacology, neuron structure and function and the main neurotransmission systems.
Basic knowledge of laboratory (practice): use of serological pipettes and micropipettes, solutions (molarity, normality) and conversion of unit measure.

Contents

Introduzione al corso.
o Farmacogenetica e farmacogenomica
Farmacogenomica e obiettivi della farmacogenomica
Metodi d’indagine utilizzati per lo studio dei disturbi farmacogenetici (osservazioni cliniche, studi su famiglie e su gemelli).
Classificazione e descrizione di alcuni disturbi farmacogenetici (apnea da succinilcolina, polimorfismo dell’acetilazione, aumentata suscettibilità all’emolisi da farmaci, polimorfismo della C21-idrossilasi).
o Regolazione farmacologica della trascrizione.
Farmaci che modificano la trascrizione genica.
Inibitori aspecifici della trascrizione genica (antibiotici e analoghi purinici e pirimidinici).
Inibitori specifici (aspirina, ciclosporine e farmaci immunosopressori). Meccanismo e siti d'azione (promotori, polimerasi e fattori di trascrizione) di tali farmaci nella regolazione della trascrizione.
Nuovi approcci terapeutici che sfruttano le conoscenze molecolari delle patologie per disegnare nuovi farmaci. Aspetti generali, definizioni, meccanismi d'azione, bersagli e strategie applicative.
o Regolazione farmacologica della traduzione.
Farmaci che interferiscono con la traduzione.
Inibitori della sintesi proteica nei procarioti (aminoglicosidi, tetracicline, cloramfenicolo) e negli eucarioti (puromicina). Meccanismo e siti d'azione (molecole di RNA, siti d'inizio, ribosomi, aminoacidi, stabilità dell'mRNA) di tali farmaci nella regolazione della traduzione.
o Bioinformatica e principi di bioetica.
Principi di bioinformatica. Definizione e scopi della bioinformatica, genoma umano e banche dati.
Bioetica, competenze, linee guida.

Teaching Methods

Class teaching, practical examples in the laboratory, use of informatics’ tools, as well as journal clubs with critical analysis of scientific publications mentioned during the course.

Verification of learning

Oral examination, discussion of scientific papers a techniques learned during the classes.

Texts

1) Le basi farmacologiche della terapia, Goodman Gilman, McGraw-Hill
2) Farmacologia, meccanismi d’azione dei farmaci, Prat e Taylor, Zanichelli
3) Bioetica e biotecnologie, questioni morali nell’era biotech, Marchesini, Apeiron
4) Pharmacogenetics, Weber; Oxford
5) Pharmacogenimics, Kalow, Mwyer, Tendale, Marcel Dekker
Genomics, proteomics & bioinformatics, Campbell & Heyer; CSHL Press

More Information

Papers, books, ppt presentations in printed version and laboratory material for the practical classes in the labs.

Questionnaire and social

Share on: