Select Academic Year:     2016/2017 2017/2018 2018/2019 2019/2020 2020/2021 2021/2022
Professor
ANGELA LANGONE (Tit.)
Period
Annual 
Teaching style
Convenzionale 
Lingua Insegnamento
ITALIANO 



Informazioni aggiuntive

Course Curriculum CFU Length(h)
[32/19]  LANGUAGES AND CULTURES FOR LINGUISTIC MEDIATION [19/00 - Ord. 2011]  PERCORSO COMUNE 12 150

Objectives

Il corso mira a fornire gli elementi di base della lingua e della cultura araba. In particolare, lo studente sarà in grado, alla fine del corso, di padroneggiare le nozioni elementari della grammatica araba, con maggior attenzione all’ambito della fonetica/fonologia e della morfologia nonché le principali regole di trascrizione della lingua standard (Modern Standard Arabic), lingua ufficiale di ventidue Stati che si estendono dal Marocco all’Iraq, usata nella comunicazione scritta e orale prevalentemente in contesti ufficiali e inter-arabi. Il corso consente di sviluppare competenze fino al livello A1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento.
Più nello specifico:
A. Conoscenze e capacità di comprensione: lo studente acquisirà l’ortografia e la capacità di lettura della lingua araba standard, nonché il lessico di base per la conversazione elementare e la comprensione di brevi testi di difficoltà medio-bassa. Apprenderà inoltre le basi della morfologia e i primi elementi della sintassi e svilupperà le abilità di ascolto, comprensione e produzione orale utilizzando espressioni di uso quotidiano.
B. Conoscenze e capacità di comprensione applicate: lo studente sarà in grado di leggere e scrivere messaggi semplici e utilizzare le formule acquisite nel corso dell’insegnamento. Sarà inoltre in grado di rispondere al proprio interlocutore in modo adeguato e con vocabolario adatto.
C. Autonomia di giudizio: lo studente sarà in grado di interagire in lingua araba in modo semplice su temi di natura familiare e quotidiana nonché comparare gli elementi base della propria lingua con quelli della lingua araba.
D. Abilità comunicative: lo studente potrà comunicare in lingua araba a livello elementare nella forma scritta e nella forma orale.
E. Capacità di apprendere: lo studente apprenderà un metodo di studio in grado di permettergli di proseguire con l’approfondimento della lingua e della cultura araba.

Prerequisites

Il corso è indirizzato ai principianti assoluti. È comunque preferibile possedere qualche nozione di base di cultura generale sul mondo arabo.

Contents

Il corso consta di tre sezioni: inquadramento culturale, grammatica, esercitazioni.
Inquadramento culturale: elementi di cultura arabo-islamica (uso delle corretta terminologia); cenni di geografia e storia della lingua araba.
Lingua: alfabeto e scrittura; morfologia del nome, accordo sostantivo/aggettivo; struttura frase nominale; morfologia del verbo e forme derivate (i tempi del perfetto e dell'imperfetto; i modi congiuntivo, condizionale-iussivo, imperativo e loro usi. Il verbo kana), struttura delle proposizioni verbali; sistema derivazionale nella formazione del lessico arabo; i numerali.

Teaching Methods

Il corso si suddivide in due parti:
- Lezioni frontali con la docente titolare del corso (20 ore)
- Esercitazioni di lingua con Tutor Esperto Linguistico (130 ore).

Per soddisfare esigenze didattiche specifiche connesse alla situazione epidemiologica, è prevista la possibilità di lezioni in diretta streaming o registrazioni delle stesse disponibili on-line. Inoltre, le esercitazioni potranno essere svolte mediante forme di interazione a distanza con i supporti informatici disponibili.

Verification of learning

Una prova scritta, della durata di due ore, propedeutica a un esame orale: si accede all’esame orale solo raggiungendo una votazione sufficiente alla prova scritta.
Il voto positivo della prova scritta farà media con il voto ricevuto all’orale. In caso di non superamento dell’esame orale, sarà necessario affrontare nuovamente la prova scritta.
N.B: L’esame va completato entro due sessioni.

La prova scritta consta di una serie di esercizi in particolare sulle forme derivate del verbo e sull’elativo; di vocalizzazione e delle frasi da tradurre dall’italiano all’arabo. Durante la prova scritta non è ammesso l’uso di dizionari, manuali, appunti o supporti elettronici.
Nell’esame orale, lo studente dovrà dimostrare di conoscere le coordinate storico-geografiche del mondo arabo, di poter sostenere una conversazione elementare in arabo standard, di poter leggere testi semplici non vocalizzati.

NB: Le prove scritte potranno essere sostituite da modalità di verifica differenti, come lavori individuali o di gruppo (tesine), colloqui orali, prove scritte a distanza mediante ausili informatici (moodle, Teams, etc.), o completamente eliminate nel caso delle verifiche intermedie.

Texts

Testi di riferimento:
Durand O., Langone A.D., Mion G., Corso di arabo contemporaneo, Hoepli, Milano, 2010.
Mion G., La lingua araba, Carocci, Roma, 2007.

Altri testi per eventuali approfondimenti:
Ruocco M. De Benedittis A., Introduzione alla scrittura araba, Hoepli, Milano, 2019.
Salem A., Solimando C., Imparare larabo conversando, Carocci, Roma, 2011.
Tresso C.M., Lingua araba contemporanea, Hoepli, Milano, 2019.
Veccia Vaglieri L., Avino M., Grammatica teorico-pratica della lingua araba, Nuova edizione, IPO, Roma, 2014.

More Information

Gli studenti impossibilitati a frequentare le lezioni sono pregati di contattare la docente titolare: langone@unica.it

Questionnaire and social

Share on: