Autorizzazione Incarico Extra Istituzionale

Autorizzazione incarico extra istituzionale

Autorizzazione all'esercizio degli incarichi non istituzionali svolti dal personale docente

I docenti e i ricercatori dell’Ateneo possono svolgere incarichi conferiti da soggetti esterni, pubblici o privati, attenendosi alle norme contenute nel Regolamento di Ateneo per l’autorizzazione all’esercizio degli incarichi non istituzionali svolti dai docenti e ricercatori (D.R. 848 del 25/07/2017) emanato in conformità alla normativa vigente in materia. Per incarichi extra istituzionali si intendono tutti gli incarichi occasionali, retribuiti o gratuiti, non compresi nei compiti e doveri d’ufficio,

La procedura autorizzativa, come previsto dall’art. 16 del Regolamento, si attiva con la presentazione della richiesta al Rettore da parte del docente interessato, utilizzando il modulo presente in fondo alla pagina.

La procedura si conclude entro 30 giorni dal ricevimento dell’istanza, prorogabili previa comunicazione, con l’autorizzazione del Rettore o con diniego motivato, notificata tramite protocollo informatico all’interessato e al committente.

L’autorizzazione allo svolgimento dell’incarico verrà registrata a cura della Direzione Personale, organizzazione, performance nel sito della Funzione Pubblica – Anagrafe delle prestazioni Perla.PA.

Il soggetto pubblico o privato che conferisce l’incarico oggetto di autorizzazione deve provvedere a comunicare alla Direzione Personale, organizzazione, performance entro 15 giorni dalla corresponsione degli emolumenti, o di parte di essi, l’ammontare effettivo dei compensi erogati ai sensi dell’art. 53 Dlgl. 165/2001, al fine dell’inserimento dei dati sul sito dell’Anagrafe delle prestazioni dei dipendenti pubblici.

Per informazioni:

Darianna Peddis
Telefono: +39 070 6752327 - Fax: +39 070 6752367
Email: dpeddis@amm.unica.it; settore.ricercatori@amm.unica.it

Modulistica e normativa:

Questionnaire and social

Share on: