Visiting Professor/Scientist Programme

Fase preliminare bando Visiting Professor/Scientist 2019: CHIUSA

FASE  PRELIMINARE  BANDO VISITING PROFESSOR/SCIENTIST 2019

Tenuto conto dell’esperienza positiva realizzata con il bando dell’a.a. 2018/2019, viene confermato l’impiego di docenti in servizio presso Atenei stranieri anche come co-docenti in insegnamenti presenti nella offerta formativa dell’Ateneo.

A tali fini saranno proposte le seguenti due tipologie di visite (A,B), distinte per durata e ambito di attività:

A) Visiting Professor/Scientist per la copertura di insegnamenti che saranno erogati nell’a.a. 2019/2020, prioritariamente nei corsi di Laurea Magistrale e a Ciclo Unico, in co-docenza con il titolare dell’insegnamento, e per lo svolgimento di attività di ricerca. Per tale tipologia si prevede di assegnare 2 visite della durata di 1 mese a ciascuna Facoltà dell’Ateneo. Tenendo conto delle richieste ricevute, le Facoltà potranno anche optare per un’unica visita long di 2 mesi, se giustificata dal carico didattico previsto;

B) Visiting Professor/Scientist che svolgeranno attività didattica, anche in forma seminariale, e attività di ricerca.

La modalità di presentazione dei profili per le due tipologie è la stessa.

I docenti di UniCa sono invitati a trasmettere al Dipartimento di afferenza i profili Visiting di proprio interesse mediante la compilazione online della scheda relativa alla tipologia prescelta (A o B), disponibile fino al 20 maggio alle ore 14.

I docenti dovranno inviare una scheda per ciascun profilo e prestare la massima cura nella definizione dell’attività didattica e di ricerca da assegnare al Visiting, nonché nell’indicazione del numero di giorni e della posizione accademica (ricercatore, professore) richiesti dal progetto. Non verranno prese in considerazione le schede inviate al Dipartimento:

- oltre la scadenza;

- con modalità diversa da quella elettronica.

Le diverse fasi di presentazione e selezione dei profili per le due tipologie di visite sono illustrate di seguito:

Tipologia A: Visiting Professor/Scientist per la copertura di insegnamenti che saranno erogati nell’a.a. 2019/2020 e per lo svolgimento di attività di ricerca 

Fase A.1 Presentazione e preliminare selezione dei profili da parte dei Dipartimenti

I docenti dell’Ateneo interessati a ospitare un Visiting Professor/Scientist sono invitati a presentare la proposta al Dipartimento di afferenza mediante la compilazione dell’apposita scheda -tipologia A entro il 20.05.2019. Il Visiting Professor/Scientist dovrà garantire un mese di presenza/attività didattica e di ricerca presso il Dipartimento ospitante. Le attività di docenza dovranno svolgersi nell’a.a. 2019/2020 (1° o 2° semestre) e concludersi obbligatoriamente entro il 30 giugno 2020.

Il Dipartimento dovrà fare una prima valutazione dei profili ricevuti e trasmettere all’Ufficio Visiting Professor la delibera relativa a quelli selezionati, dando priorità, qualora il numero di proposte sia superiore a 2, agli insegnamenti già erogati in lingua inglese e agli insegnamenti dei corsi di Laurea Magistrale (LM) e a Ciclo Unico (LMCU), privi di copertura o appartenenti a Settori Scientifico-Disciplinari con un eccessivo carico didattico. Per questa tipologia sarà possibile riproporre gli stessi profili già assegnati per l’A.A. 2018/19; la Facoltà valuterà poi quale priorità assegnare alla richiesta, anche sulla base dell’esperienza già effettuata.

Fase A.2 Valutazione proposte formulate dai Dipartimenti

La valutazione delle proposte di tipologia A segnalate dai Dipartimenti sarà affidata alle singole Facoltà che riceveranno le proposte dall’Ufficio, le esamineranno e ne stabiliranno l’ordine di priorità, sulla base delle esigenze didattiche (come già indicato per i Dipartimenti), della lingua di erogazione (secondo quanto previsto in offerta, privilegiando corsi erogati in inglese) e della tipologia di Corso di Studio (priorità a LM o LMCU). 

Tipologia B: Visiting Professore/Scientist che svolgeranno attività didattica, anche in forma seminariale, e attività di ricerca

Per tale tipologia, la durata delle visite segue la consueta ripartizione delle precedenti edizioni del bando Visiting, ossia: visite long 1 mese, visite short comprese tra 6 e 10 giorni. Sulla base delle risorse disponibili sono state calcolate n. 15 mensilità per visite long e n. 23 visite short e attribuite in proporzione al numero di docenti attivi per Dipartimento, come riportato nella tabella sottostante. Anche tali visite dovranno completarsi inderogabilmente entro il 30 giugno 2020.


Dipartimento

Visite short
(6-10 gg)
Visite long
1 mese

Lettere, Lingue e Beni Culturali

2 2

Scienze Biomediche

1 2

Ingegneria Civile, Ambientale e Architettura

3 1

Scienze Mediche e Sanità Pubblica

3 1

Scienze Economiche ed Aziendali

2 1

Scienze della Vita e dell'Ambiente

2 1

Pedagogia, Psicologia, Filosofia

2 1

Scienze Chimiche e Geologiche

1 1

Giurisprudenza

1 1

Ingegneria Elettrica ed Elettronica

1 1

Matematica e Informatica

1 1

Scienze Politiche e Sociali

0 1

Fisica

0 1

Ingegneria Meccanica, Chimica e dei Materiali

2 0

Scienze Chirurgiche

2 0

TOTALI

23 15

Fase B.1 Presentazione e selezione dei profili

La modalità di presentazione del profilo sarà la stessa della tipologia A, pertanto i docenti dell’Ateneo interessati a ospitare un Visiting Professor/Scientist devono presentare la proposta al Dipartimento di afferenza mediante la compilazione dell’apposita scheda - tipologia B entro il 20.05.2019.

Il Dipartimento dovrà fare una prima valutazione dei profili ricevuti per ciascuna tipologia prevista (A o B) e trasmettere all’Ufficio la delibera relativa a quelli selezionati, dando priorità (per la tipologia B) alle richieste dei docenti che non hanno avuto assegnazioni di Visiting nell’ultimo bando Visiting Professor/Scientist 2018  e tenendo conto della precedente graduatoria.

In riferimento a entrambe le tipologie di visita indicate (A o B), è ammessa e auspicata la presentazione all’ufficio di un numero maggiore di profili rispetto alle assegnazioni sopra riportate, purché sia accompagnata da un ordine di priorità, in quanto è prevedibile che possano risultare dei residui a valle delle assegnazioni che potranno quindi essere ridistribuiti anche sulla base dei profili presentati. Potranno presentare domanda soltanto i docenti/ricercatori attivi.

Nella selezione dei profili, occorrerà tenere conto dei requisiti essenziali del bando Visiting Professor/Scientist 2019, che verranno approvati dal Senato Accademico nella seduta del 7.05.2019. Si ricorda che:

- potranno presentare la propria candidatura a Visiting Professor/Scientist: per la tipologia A, docenti in servizio presso atenei stranieri; per la tipologia B, docenti e scienziati, in servizio presso atenei, enti, centri di ricerca europei ed extraeuropei, inclusi i professori emeriti;

- saranno esclusi coloro che, nell’anno di previsione di arrivo, ricoprono contemporaneamente un incarico di qualsiasi tipologia in UniCa;

- saranno esclusi (per la sola tipologia B) coloro che sono stati selezionati con l’ultimo bando Visiting Professor/Scientist 2018 del nostro Ateneo;

- saranno privilegiate le candidature di: 1) studiosi di chiara fama internazionale con documentata attività didattica e scientifica; 2) studiosi sardi impegnati stabilmente all’estero;

- in caso di candidati che siano già stati VP presso UniCa, nell’assegnazione degli incarichi sarà data adeguata valutazione ai risultati relativi al monitoraggio condotto al termine della precedente visita.

A chiusura della fase preliminare, l’ufficio, tenuto conto delle richieste pervenute e del budget a disposizione, selezionerà le proposte da bandire, con gli eventuali spostamenti di risorse tra diversi Dipartimenti/Facoltà derivanti da rinunce o da diversa distribuzione delle visite all’interno del medesimo Dipartimento. Eventuali residui sulla tipologia A saranno riassegnati alla tipologia B e viceversa, o attribuiti ad ulteriori visite.

L’invio della delibera all’ufficio (o di una nota del Direttore da portare successivamente a ratifica) dovrà essere curato dal Direttore o dalla Segreteria del Dipartimento e dovrà avvenire unicamente per via elettronica all’indirizzo callvisitingprofessor@unica.it entro e non oltre il 30.05.2019.

Per info  contattare:

Monica Carta

tel. 070 675 8446 - mail: callvisitingprofessor@unica.it

Notice of competition for the appointment of 13 Visiting Professor/Scientist's positions at the Department of Economics and Business Sciences (Excellence Project, Law 232/2016 art. 1, paragraphs 314-337). Deadline to submit your application: 18th January 2019 h 2 p.m. (local time)
26 February 2019
DEADLINE TO PARTICIPATE: 5th December 2018 - 2 p.m. (local time)
27 December 2018

A new selection for 10 positions as Visiting Professor/Scientist is now open. They will be involved in research and teaching activities, including seminars, for a period between 6 and 14 days.

For further information on how to participate, read the Notice below.

 

Visiting Professor Programme

The University of Cagliari aims at enhancing the process of internationalization, enriching its educational offer and improving the scientific research through the programmes Visiting Professor (funded by Regione Autonoma della Sardegna, RAS provision no. 53/69 of December 20th 2013) and Visiting Professor/Scientist (funded by Centro Regionale di Programmazione, L.R. 7/2007).

The announcement of selection is public and open for professors/researcher working at European or non-European Universities, who can apply for long or short visits.

For further information, visit our Blog or our Facebook Page.

 

Contacts:

Monica Carta, Roberta Leu

Tel: +39 070 6758446

Address: Via san Giorgio 12, 09124 - Cagliari (Italy)

E-mail: callvisitingprofessor@unica.it; visitingprofessor@unica.it

Prof. Charles Forceville (University of Amsterdam) during a lecture in 2017

Questionnaire and social

Share on: